Mini ha lanciato l’ultimo dei suoi modelli aggiornati con il nuovo Paceman che fa il suo debutto. La Mini punta la Paceman al segmento delle compatte premium e chiama l’auto una Sports Activity Coupé. Mini offre anche il Paceman con All4 AWD. Il nuovo Paceman verrà lanciato a luglio. Gli acquirenti avranno una nuova opzione di colore nero pianoforte tra cui scegliere per l’auto.

Mini offre anche ruote aerodinamiche a peso ridotto opzionali, pneumatici con resistenza al rotolamento ridotta e, insieme all’opzione di colore nero, sono disponibili i nuovi colori metallici Jungle Green e Midnight Grey. Paceman sarà offerto in un modello Mini Cooper S Paceman e in una Mini John Cooper Works Paceman top di gamma.

Il John Cooper Works Paceman avrà la trazione integrale standard e un motore turbo a 4 cilindri da 218 CV. Tutti i modelli Paceman soddisfano i requisiti di classificazione delle emissioni EU6. La Mini Cooper S Paceman ottiene un 4 cilindri da 190 CV con un manuale a 6 marce standard e un’auto a 6 marce opzionale. Il Paceman di base ottiene un 4 cilindri da 122 CV e verrà offerta una versione diesel che produce 143 CV con altre opzioni di motore diesel con 112 CV su alcuni modelli. Non è chiaro se quella versione diesel arriverà negli Stati Uniti.

Le opzioni per il Paceman includono un tetto apribile, fari allo xeno, fendinebbia a LED e luci di posizione che utilizzano LED. La navigazione è opzionale insieme al volante multifunzione e al suono Harman Kardon. La vettura è disponibile anche con gancio di traino removibile con portata di 1200 kg. La versione John Cooper Works del Paceman avrà opzioni aggiuntive che non saranno annunciate.

FONTE: BMW

FONTE: BMW

Leave a Reply