Sony Mobile potrebbe essere nei guai. Il gigante dell’elettronica giapponese檚 business degli smartphone è appeso a un filo e potrebbe avere MWC 2019 come ultima possibilità di cambiare le cose. Non sorprende, quindi, che alcune perdite sembrino suggerire che il suo prossimo smartphone premium sarebbe il migliore di Sony. In effetti, questo ultimo dump di specifiche suggerisce che l’Xperia XZ4 avrà almeno una caratteristica interessante che nessun altro telefono ha.

Non è più il primo, a seconda di quando verrà effettivamente lanciato, ma si ritiene che il Sony Xperia XZ4 funzioni sull’ultimo Snapdragon 855 di Qualcomm, forse senza ancora 5G a bordo. Ciò che potrebbe essere un po’ insolito è che la scheda tecnica trapelata mostra 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna. Quasi come Google, Sony tende ad essere piuttosto avara quando si tratta di memoria per i suoi modelli di telefoni non Premium.

All’interno c’è anche una batteria da 4.400 mAh. Sebbene non inaudito, è, ancora una volta, un po’ insolito per Sony. Il più delle volte, preferisce inserire batterie leggermente più piccole e prolungare la durata della batteria attraverso la sua modalità STAMINA a risparmio energetico. È certamente possibile, ma considerando che la capacità massima di un telefono premium è di 4.200 mAh su Huawei Mate 20 Pro, ci sono dei dubbi su questa specifica.

La caratteristica più intrigante dell’Xperia XZ4, tuttavia, sarà il suo schermo. Con un rapporto di aspetto di 21:9, il pannello QHD+ da 6,4 pollici sarà incredibilmente alto. Inoltre, Sony e LG hanno cercato di battersi a vicenda nel mercato dei televisori e dei monitor ultra-widescreen. Per fortuna non ha reso il telefono curvo.

Quest’ultimo pezzo potrebbe rendere il Sony Xperia XZ4 almeno un po’ più interessante quando verrà annunciato il 25 febbraio al MWC 2019 di Barcellona. La perdita menziona anche un’opzione di colore “eep Purple”, che potrebbe andare in linea con l’azienda, allontanandosi da tonalità scialbe e blande.

Leave a Reply