Sebbene iOS 7 non sarà disponibile per il pubblico fino a questo autunno, Apple ha chiarito che il sistema sarà consegnato agli sviluppatori a partire da oggi. Questa è una buona notizia per quegli sviluppatori tra il pubblico che mirano a sviluppare per questa generazione e le future generazioni di dispositivi mobili Apple, soprattutto perché è chiaro che questa non sarà l’ultima generazione di aggiornamenti hardware per dispositivi mobili Apple. E non dimentichiamo anche gli sviluppatori “hacker”.

Questa settimana ha ospitato i dettagli relativi a iOS 7, ma non tutti. Mentre le funzionalità della fotocamera e la facilità d’uso, come AirDrop per dispositivi mobili, sono diventate una parte centrale della presentazione, Apple ha spinto l’idea che semplicemente non avevano il tempo di mostrare tutto ciò che hanno già funzionato all’interno di questo sistema operativo.

Sembra che Apple stia pianificando di rilasciare iOS 7 su un set limitato di dispositivi a causa delle sue funzionalità tecnologiche avanzate, con solo quanto segue (e in avanti) che gli viene consegnato questo cut-off:

iPhone 5
iPad (4a generazione)
Ipad mini
iPod touch (5a generazione)

Al di fuori di questo, in particolare l’iPhone 4 e l’iPhone 4S, intendiamoci, nessun altro prodotto mobile Apple riceverà un aggiornamento a iOS 7. Non una build ufficiale di Apple, comunque. Apple ha fatto sapere che elementi come la sincronizzazione dei segnalibri di Maps, FaceTime Audio, Activation Lock e altro verranno presto dettagliati, nel frattempo saranno gli sviluppatori a rendere noto al pubblico l’elenco completo. Resta in giro per SlashGear nel nostro hub Apple per ulteriori informazioni mentre continuiamo a scavare!

Leave a Reply