Oggi il “marchio di lifestyle globale leader per i giocatori” Razer ha lanciato un programma chiamato Razer Customs. Questo sistema è stato lanciato dal sito Web ufficiale di Razer “che offre design di custodie esclusivi per una gamma di smartphone popolari”. Se hai seguito le notizie sulla tecnologia mobile negli ultimi anni, potresti già essere in grado di indovinare la svolta, qui – o potresti non credere che possa essere vero, ma… Razer Customs funziona con una vasta gamma di telefoni, incluso iPhone , Samsung Galaxy, Google Pixel e persino un telefono Huawei, ma non il Razer Phone di Razer.

Il laico potrebbe chiedere, perché un’azienda dovrebbe creare un servizio di creazione di custodie per smartphone ma non includere i propri telefoni in tale servizio? La risposta sta nel modo in cui Razer conduce le sue molteplici linee di attività. Una parte dell’azienda, a quanto pare, non ha necessariamente bisogno di servire gli obiettivi finali dell’altra.

AGGIORNARE: “Stiamo lavorando per aggiungere altri modelli come Razer Phone 1 e 2 all’elenco dei modelli di telefoni supportati da Razer Customs”, ha detto un rappresentante Razer. “Condivideremo più notizie quando saremo pronti”.

Il sistema Razer Customs verrà inizialmente lanciato con custodie per iPhone X, iPhone XR, XS, XS Max, Samsung Galaxy S10 e S10 Plus, Google Pixel 2 XL e Huawei P10 Plus. Ma niente Razer Phone, né Razer Phone II. La chiave per comprendere l’assenza di entrambi i Razer Phone in quell’elenco può essere trovata nell’aspetto degli altri due telefoni non Samsung, non Apple.

All’inizio potrebbe sembrare che Razer Customs abbia appena scelto le ultime versioni principali di ciascuno dei migliori marchi: Google Pixel 2XL e Huawei P10 Plus non seguono questa regola. Invece, sembrerebbe che Razer Customs abbia preso di mira i telefoni più recenti di Samsung e Apple, quindi… anche il telefono Google che è stato rilasciato alla fine del 2017 e un telefono Huawei che è stato rilasciato all’inizio del 2017.

Molto probabilmente stiamo esaminando un elenco degli smartphone più utilizzati di ciascuno di questi marchi. Quello che è un po’ una seccatura qui è il fatto che Razer sembra aver effettivamente rivelato che il proprio Razer Phone non è utilizzato abbastanza attivamente da giustificare l’inclusione nel proprio programma di creazione di casi personalizzati.

O forse sono nella seconda ondata, vedremo! Razer venderà le proprie custodie (con proprietà di gioco con licenza ufficiale e testo/personalizzazione personalizzati di vario genere) in due categorie principali al momento del lancio. Questi casi arriveranno in Lite o Tough per $ 39,99 USD / 49,99 MSRP o $ 49,99 USD / 59,99 MSRP a partire dal 29 agosto 2019, sul sito ufficiale di Razer.

Cronologia della storia

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *