L’artrite reumatoide è una dolorosa malattia autoimmune che causa l’infiammazione cronica delle articolazioni. La condizione è considerata comune e colpisce migliaia di persone ogni anno negli Stati Uniti. Gli studi precedenti hanno implicato che i latticini e altri prodotti animali alimentano la condizione; una recensione appena pubblicata esamina quella ricerca, scoprendo che le diete a base vegetale possono essere una buona scelta per chi ne soffre.

LEGGI: ​​La dieta a base vegetale manda con successo la malattia di Crohn檚 in remissione

Sebbene le malattie autoimmuni siano più complesse del semplice cambiamento della propria dieta, è risaputo che determinate condizioni possono divampare o iniziare a migliorare con determinate modifiche alla dieta.

Uno studio dell’Università della Florida centrale l’anno scorso ha scoperto che un batterio presente nel latte e nella carne bovina può innescare lo sviluppo dell’artrite reumatoide in persone che sono già geneticamente suscettibili alla condizione, per esempio.

Il Comitato dei medici per la medicina responsabile ha recentemente pubblicato una nuova recensione sulla rivista Frontiere nella nutrizione che hanno riscontrato molteplici possibili benefici che le diete a base vegetale offrono alle persone che soffrono di questa malattia autoimmune, tra cui riduzione dell’infiammazione, dolore, gonfiore, BMI più basso e batteri intestinali più sani.

La revisione ha esaminato più studi, tra cui uno studio clinico randomizzato che ha coinvolto persone con artrite reumatoide da moderata a grave e che seguivano una dieta vegana a basso contenuto di grassi, uno studio che ha esaminato l’infiammazione dell’AR in relazione a una dieta a base vegetale di due mesi, così come quelli che coinvolgono il peso corporeo e i batteri intestinali.

La coautrice dell’ultimo studio Hana Kahleova, MD, PhD, ha spiegato:

Una dieta a base vegetale composta da frutta, verdura, cereali e legumi può essere estremamente utile per chi soffre di artrite reumatoide. Questo studio offre la speranza che con un semplice cambio di menu, dolori articolari, gonfiore e altri sintomi dolorosi possano migliorare o addirittura scomparire.

Cronologia della storia

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *