L’ex presidente Barack Obama si è congratulato con LeBron James lunedì, un giorno dopo che James ha vinto l’MVP delle finali e ha portato i Lakers al loro 17° titolo di campione.

“Orgoglioso del mio amico @KingJames per il suo quarto titolo, il quarto MVP delle finali, e non solo per essere stato all’altezza dell’hype dopo diciassette stagioni, ma per averlo superato come leader straordinario sia in campo che nell’arena pubblica combattendo per l’istruzione, giustizia e la nostra democrazia”. Lo ha detto lunedì il presidente Obama.

L’ex presidente Barack Obama si è congratulato con LeBron James lunedì, un giorno dopo che James ha vinto l’MVP delle finali e ha portato i Lakers al loro 17° titolo di campione.

“Orgoglioso del mio amico @KingJames per il suo quarto titolo, il quarto MVP delle finali, e non solo per essere stato all’altezza dell’hype dopo diciassette stagioni, ma per averlo superato come leader straordinario sia in campo che nell’arena pubblica combattendo per l’istruzione, giustizia e la nostra democrazia”. Lo ha detto lunedì il presidente Obama.

James ha risposto a Obama il giorno dopo su Twitter.

“Grazie amico mio!!! Apprezzo davvero la nostra amicizia e le tue parole.” James ha twittato.

James ha risposto a Obama il giorno dopo su Twitter.

“Grazie amico mio!!! Apprezzo davvero la nostra amicizia e le tue parole.” James ha twittato.

James e Obama hanno condiviso un’amicizia per anni ormai. Tutto è iniziato quando Obama è stato eletto 44esimo presidente degli Stati Uniti. James ha detto in una videoconferenza il mese scorso che Obama è stato un’ispirazione per lui.

“Per noi che cresciamo nelle comunità in cui siamo cresciuti, siamo sempre alla ricerca di ispirazione”, ha detto James. “Guardiamo sempre i momenti nel tempo in cui possiamo essere come, oh sì, posso seguirli. E sapere che noi siamo cresciuti per tutta la nostra vita passando attraverso presidenti e presidenti nei libri di storia e nei libri di storia e ci ha sempre mostrato, ci siamo sempre sentiti come se ogni immagine non fosse mai stata del nostro genere”.

Ad agosto, James ha twittato un messaggio di buon compleanno al “suo amico” Obama.

“Buon compleanno al mio presidente e al mio amico @BarackObama!! Amore.” James ha twittato.

La stagione 2020 dei Lakers è stata speciale

Lebron James ha terminato la serie con una media di 29,8 punti, 11,8 rimbalzi e 8,5 assist. È il primo giocatore nella storia della NBA a vincere le finali MVP con tre squadre diverse. Ed è una delle sole due giocate a vincerne quattro o più.

Anche se ha quasi 36 anni, James ha dimostrato ancora una volta di essere ancora uno dei migliori giocatori della lega.

Tuttavia, il presidente Obama ha sottolineato di essere anche orgoglioso delle azioni fuori dal campo di James come leader. James è stato il volto della lega, parlando contro l’ingiustizia razziale in America. Ha anche parlato della soppressione degli elettori.

I Lakers ora hanno 17 titoli, eguagliando i Boston Celtics per il maggior numero nella storia della lega. Tuttavia, vincere questo durante l’anno della morte di Kobe Bryant – un altro caro amico di James e probabilmente il più grande Laker di tutti i tempi – potrebbe essere il più speciale di sempre.

La stagione 2020 dei Lakers è stata speciale

Lebron James ha terminato la serie con una media di 29,8 punti, 11,8 rimbalzi e 8,5 assist. È il primo giocatore nella storia della NBA a vincere MVP delle finali con tre squadre diverse. Ed è una delle sole due giocate a vincerne quattro o più.

Anche se ha quasi 36 anni, James ha dimostrato ancora una volta di essere ancora uno dei migliori giocatori della lega.

Tuttavia, il presidente Obama ha sottolineato di essere anche orgoglioso delle azioni fuori dal campo di James come leader. James è stato il volto della lega, parlando contro l’ingiustizia razziale in America. Ha anche parlato della soppressione degli elettori.

I Lakers ora hanno 17 titoli, eguagliando i Boston Celtics per il maggior numero nella storia della lega. Tuttavia, vincere questo durante l’anno della morte di Kobe Bryant – un altro caro amico di James e probabilmente il più grande Laker di tutti i tempi – potrebbe essere il più speciale di sempre.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *