Melania Trump sta parlando di quello che ritiene essere uno dei maggiori problemi durante la pandemia di coronavirus: il sistema di affidamento. La First Lady ha scritto un editoriale venerdì per affrontare l’argomento.

“I bambini americani hanno bisogno di noi ora più che mai”, inizia l’articolo. “Le interruzioni causate dalla pandemia di COVID-19 hanno avuto un grave impatto sui bambini americani e su coloro che si prendono cura di loro, da genitori e insegnanti a assistenti sociali e famiglie affidatarie”.

Melania continua collegando la sua campagna Be Best. L’iniziativa mira ad affrontare i problemi dei bambini e incoraggiarli a essere i migliori nei loro percorsi individuali. “Come parte della mia campagna Be Best, ho fatto dell’affido una priorità assoluta”, scrive. “Rimane responsabilità della nostra generazione aiutare i nostri figli superano i molti problemi che devono affrontare oggi, che possono includere il loro benessere sociale, emotivo e fisico”.

La madre di uno ha anche condiviso statistiche sbalorditive sul numero di bambini attualmente bisognosi. “In questo momento, ci sono oltre 400.000 bambini e giovani nel sistema di affidamento e 124.000 di loro sono in attesa di un collocamento permanente con una famiglia per sempre”, scrive. è il nostro momento di essere la voce per queste migliaia di bambini che aspettano una famiglia per sempre – ed è il nostro momento di decidere come procedere in modo da poter fare il massimo per i bambini bisognosi”.

Melania Trump vuole aiuto sia dal governo che dai giovani

Melania chiede ai governatori e ai leader di stato di estendere l’età dell’affidamento da 18 a 21 anni. Chiede inoltre che i legislatori “ospitino tavole rotonde con i partner e affidino i giovani e identifichino le leggi o le barriere che ostacolano l’aiuto ai nostri figli”.

Oltre all’aiuto dell’Amministrazione per l’infanzia e le famiglie, Melania spera di lavorare a fianco dei giovani. “Abbiamo bisogno dell’impegno dei nostri giovani che hanno sperimentato il meglio e il peggio del sistema di assistenza all’infanzia”, ​​scrive. Inoltre, scrive Melania, “abbiamo bisogno di queste voci forti per portare consapevolezza su circostanze, problemi e politiche che possono essere cambiate. Abbiamo anche bisogno del coinvolgimento di tutti, dalle famiglie ai governatori, alle chiese e alle organizzazioni non profit”.

Melania ha anche usato una citazione di suo marito per riassumere i suoi pensieri sull’affido “Il miglior sistema di affidamento è quello che non è necessario in primo luogo”, afferma il presidente Trump. Melania ha concluso aggiungendo che i legislatori dovrebbero affrontare il nostro sistema di assistenza all’infanzia con l’obiettivo della “prevenzione primaria”.

In conclusione, Melania scrive: “Questo è uno sforzo di squadra per aiutare i bambini d’America”.

Leggi l’articolo completo su cui ha scritto Melania Trump Fox News qui.

[H/T Fox News]

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *