Alcuni sono rimasti delusi nell’apprendere le specifiche del 2019 di Surface Duo, ma potrebbe mancare completamente il punto del dispositivo. Oltre ad essere stato in fase di sviluppo nel 2019, il telefono Android a doppio schermo di Microsoft si sta concentrando su una metrica diversa per il successo. In effetti, promette un’esperienza mobile totalmente nuova e apparentemente non si fermerà solo ai due schermi. Anche lo stilo per Surface Pen potrebbe offrire qualcosa che pochi possono, incluso Samsung.

Non è un segreto che Microsoft voglia far funzionare Surface Duo con lo stilo Surface Pen che utilizza per gli altri suoi prodotti Surface. Ciò che non ha rivelato finora è esattamente come prevede di farlo o come sarà l’esperienza. Non c’è ancora una conferma ufficiale, ma in base alle informazioni di Windows Latest, sarà piuttosto interessante.

La penna avrà varie azioni associate ai clic anche se in realtà non dice se si tratta di clic della punta della penna o clic del pulsante laterale dello stilo. C’è anche la promessa di un ritardo minimo quando si utilizza la penna, qualcosa che può facilmente ottenere utilizzando digitalizzatori attivi anziché la connettività Bluetooth.

Naturalmente, entrambe le funzionalità sono già presenti sullo stilo S Pen di Samsung per la sua linea di telefoni Galaxy Note e tablet Galaxy Tab. Ciò che Microsoft ha su Samsung (e sulla custodia Dual Screen di LG del resto) è che la sua Surface Pen può viaggiare avanti e indietro tra i due schermi e il sistema si comporterà come se fosse solo un singolo schermo invece di due indipendenti.

Purtroppo, anche Microsoft è ostacolata dalla mancanza di supporto di Android per la sensibilità all’inclinazione, qualcosa su cui Samsung potrebbe aver lavorato insieme a Wacom per renderlo possibile sulla S Pen. Naturalmente, tutti questi sono ancora piuttosto teorici al momento e possiamo solo aspettare e vedere come si tradurrà in pratica.

Leave a Reply