Google potrebbe realizzare un profitto su ogni Moto G che vende, ma probabilmente sta inghiottendo un margine notevolmente inferiore sul budget Motorola rispetto a quello che i rivali avrebbero sopportato, secondo una nuova analisi di smontaggio. Il Moto G da 16 GB, che Motorola vende sbloccato e senza SIM per $ 199, costa a Google $ 123 solo in componenti, dice la società di ricerca TechInsights al WSJ, con un probabile margine di profitto operativo totale forse un quarto di quello che altri produttori si aspetterebbero da un simile- telefono Android posizionato.

Tenendo conto delle spese di produzione e di altri costi, suggerisce TechInsights, Motorola sottrae circa il 5% dell’utile operativo su ogni Moto G venduto. Al contrario, afferma la società, Samsung potrebbe aspettarsi di realizzare circa il 20% di profitto operativo su un dispositivo di fascia media, come ad esempio il Galaxy S3 Mini.

I margini sui dispositivi di livello superiore sono ancora maggiori, sottolinea la società, con un Samsung Galaxy S4 che fa guadagnare alla società coreana un margine stimato del 28 percento.

La strategia di Google con Motorola e Moto G è stata in qualche modo simile al suo approccio Nexus, anche se a differenza del Nexus 5 prodotto da LG, né il Moto G né il Moto X funzionano con Android di serie. Motorola non dirà esattamente quanto guadagna su ogni telefono che vende, con un portavoce che ribadisce solo che “facciamo soldi su ogni dispositivo venduto”.

moto_g

moto_g

Motorola ha lanciato il Moto G in mercati al di fuori degli Stati Uniti, almeno inizialmente, e in particolare per i mercati in via di sviluppo in cui l’assenza del supporto LTE non sarebbe così evidente. Tuttavia, la domanda inaspettatamente forte da parte dei consumatori nordamericani ha portato all’apertura di preordini negli Stati Uniti e in Canada dopo pochi giorni.

I prezzi aggressivi hanno regalato a Motorola una settimana piuttosto frenetica, con una domanda schiacciante per una promozione del Cyber ​​Monday che costringe l’azienda a rifare l’accordo nel corso della settimana. Anche allora, l’azienda ha esaurito la sua assegnazione di telefoni Moto X a basso prezzo in pochi minuti.

Cronologia della storia

Leave a Reply