Netflix ha consegnato i suoi risultati finanziari per il primo trimestre del 2018 e le cose stanno andando piuttosto bene. Netflix ha rivelato che ora sono arrivati ​​a 125 milioni di abbonati in tutto il mondo, un numero davvero da leccarsi i baffi. Come puoi immaginare, anche le entrate sono aumentate, il che significa che Netflix ha avuto un solido trimestre per iniziare l’anno.

In particolare, Netflix ha registrato un fatturato totale di 3,7 miliardi di dollari durante il trimestre, con una crescita del 40% anno su anno. Anche le iscrizioni nette aggiuntive sono cresciute in modo significativo anno su anno, passando da 4,95 milioni nel primo trimestre 2017 a 7,41 milioni nel primo trimestre 2018. 1,96 milioni di queste nuove iscrizioni erano negli Stati Uniti, ha scritto la società nel suo rapporto finanziario.

Allora, cosa farà Netflix con tutti questi soldi? Spendilo in nuovi contenuti, ovviamente. Netflix prevede di spendere un contenuto originale francamente assurdo da $ 7 a $ 8 miliardi durante tutto l’anno, coprendo un’ampia varietà di generi. Ciò significa che possiamo aspettarci serie nuove e di ritorno, una delle più grandi attrattive di Netflix, insieme a nuovi film, documentari e commedie speciali.

Un’area su cui Netflix potrebbe concentrarsi molto per andare avanti è quella delle serie senza copione. La compagnia ha iniziato a espandersi in serie senza sceneggiatura come Occhio strano e Azzeccato l’anno scorso, ed entrambi si sono trasformati in grandi successi che hanno generato molto passaparola tra i telespettatori. Ovviamente, non si affiderà solo agli spettatori esistenti per spargere la voce, poiché prevede anche di investire più denaro nel marketing della sua serie originale mentre ci muoviamo nel corso dell’anno.

Probabilmente possiamo aspettarci di vedere anche più partnership con altre società, come i pacchetti bundle annunciati di recente che saranno offerti da Comcast. Netflix prevede di rimanere un servizio principalmente diretto al consumatore, ma osserva che questi sono buoni modi per attirare più abbonati con meno abbandono. Tutto sommato, sembra che Netflix stia uscendo da un ottimo trimestre e sarà interessante vedere se riuscirà a raggiungere i suoi obiettivi per il secondo trimestre. Rimani sintonizzato.

Cronologia della storia

Leave a Reply