I primi smartphone Windows Phone 8 di Nokia potrebbero essere svelati già a settembre, affermano le fonti, mentre la società finlandese tenta di battere Apple alla presentazione del telefono di nuova generazione. Uno o più nuovi telefoni con l’ultimo sistema operativo per smartphone di Microsoft saranno annunciati il ​​mese prossimo, afferma l’insider di Bloomberg, anche se la disponibilità è fissata solo in tempo per la stagione dello shopping natalizio. Al contrario, mentre Apple non dovrebbe confermare l’iPhone 5 fino a metà settembre, è probabile che la società abbia in palio il tanto atteso telefono entro un mese.

La stessa Nokia ha rifiutato di commentare le voci, sebbene la società abbia già confermato che terrà almeno un evento all’inizio di settembre. Piuttosto che il considerevole Nokia World degli anni precedenti, per il 2012 l’azienda pianifica una serie di eventi più piccoli e “più intimi” più simili a SXSW nel tono.

Il primo di quelli ad essere annunciato pubblicamente è per operatori e partner di canale e si terrà nella prima settimana di settembre in Finlandia. L’aspettativa, tuttavia, è che sia in programma anche un lancio con tempi simili per la stampa.

L’aspetto esatto dei nuovi dispositivi Nokia non è chiaro, ma l’azienda probabilmente si atterrà al suo stile unibody in policarbonato – come sui Lumia 800 e Lumia 900 – per almeno alcuni dei modelli. È più che probabile anche una nuova ammiraglia, che sfiderà preventivamente il nuovo iPhone e altri dispositivi Android con specifiche elevate, mentre è possibile che Nokia possa utilizzare parte della tecnologia della fotocamera avanzata dell’808 PureView per un modello fotocentrico.

È qualcosa di cui Nokia sussurra da un po’ di tempo, anche se è improbabile che l’eventuale modello di produzione contenga lo stesso sensore da 41 megapixel dell’808 basato su Symbian. Invece, Nokia dovrebbe bilanciare l’ingombro con le capacità della fotocamera, con un più sensore conservativo che supera ancora il suo peso per la fotografia con cameraphone.

Cronologia della storia

Leave a Reply