NVIDIA SHIELD è un elegante dispositivo Android perfetto per lo sviluppo di app ad alta intensità grafica, come i giochi, grazie al suo chip NVIDIA Tegra X1 e alla nuova brillante API Vulkan. qualità video ad alta risoluzione. Questa natura è ancora più enfatizzata nell’ultimo aggiornamento del firmware 3.2 che porta, tra le altre cose, il server Plex, il supporto per i video 4K su VUDU e YouTube e Netlix in modalità HDR.

All’inizio di questo mese, Plex ha già rivelato le buone notizie sulla sua nuova presenza su NVIDIA SHIELD. Ciò che lo rende diverso dalla sua normale app Android è che Plex su questa particolare TV Android funziona come server anziché come client. A quanto pare, SHIELD ha abbastanza muscoli non solo per fornire contenuti multimediali a dispositivi client Plex, come PC o dispositivi mobili, ma anche per la stessa transcodifica HD. E non devi nemmeno essere nella stessa rete locale, poiché lo streaming può essere eseguito anche quando sei in movimento.nuova-funzione-img1nuova-funzione-img1

Anche se probabilmente il momento clou, il server Plex non è l’unica grande novità in arrivo su NVIDIA SHIELD in questo aggiornamento. Collega una TV HDR e SHIELD diventa la prima smart TV box a supportare la modalità HDR di Netflix, offrendo una gamma di colori più ampia. Se anche quella TV è una 4K, puoi anche goderti i video di YouTube 4K in esecuzione a 60 fps, che si vantava di essere possibile solo su SHIELD. Il 4K funziona anche con il servizio di vendita e noleggio video di VUDU. E non è nemmeno solo video. Lo SHIELD ora supporta Dolby Atmos surround tramite pass-through, almeno per alcune app, come VUDU, MX Player, SPMC e l’app Foto e video di serie.nuova-funzionalità-img4nuova-funzionalità-img4

Con tutti quei nuovi video di alta qualità, in particolare il server Plex, potresti iniziare a preoccuparti dello spazio di archiviazione, soprattutto considerando che Plex funziona sia per i modelli da 16 GB che per quelli da 500 GB dello SHIELD. Niente paura perché NVIDIA ora consente di collegare le unità NAS, ovviamente in modalità wireless, allo SHIELD per il tuo archivio di file multimediali. Qualcosa di meno stravagante ma ugualmente significativo è la possibilità di accedere alle cartelle di SHIELD da un PC o Mac connesso tramite la stessa rete locale.

Insieme alle nuove funzionalità, l’aggiornamento del firmware ottimizza anche lo SHIELD per funzionare senza problemi con i nuovi giochi, sia dai titoli in streaming GeForce NOW di NVIDIA, come Mad Max, Jotun e Hard Reset, sia dai giochi esclusivi SHIELD come Resident Evil 5 e Hulk spaziale.

Insieme alle nuove funzionalità, l’aggiornamento del firmware ottimizza anche lo SHIELD per funzionare senza problemi con i nuovi giochi, sia dai titoli in streaming GeForce NOW di NVIDIA, come Mad Max, Jotun e Hard Reset, sia dai giochi esclusivi SHIELD come Resident Evil 5 e Hulk spaziale.

FONTE: NVIDIA

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *