Shutterstock

Il burro marrone non è un tipo di burro che acquisti al negozio, come quello coltivato, europeo, dolce o salato, ma una tecnica che puoi usare con qualsiasi varietà di burro per aggiungere un sapore di nocciola e caramellato ai cibi. L’ingrediente viene creato utilizzando un processo chiamato reazione di Maillard, che (secondo Serio mangia) è una reazione chimica che si verifica quando gli zuccheri e le proteine ​​negli alimenti reagiscono al calore, creando un colore più scuro e un sapore e un aroma tostato. Questa reazione chimica può essere vista in tutti i tipi di alimenti, come carne scottata o verdure arrosto, non solo nel burro rosolato. la cucina afferma che quando fai rosolare il burro, ciò che stai realmente facendo è tostare i solidi del latte presenti nel burro. Man mano che il burro si riscalda e si scioglie, i solidi del latte si separano dal grasso e cadono sul fondo, permettendo loro di rosolare.

Per rosolare il burro, basta scioglierlo a fuoco medio, mescolando mentre inizia a cuocere. Assicurati di guardare attentamente il tuo burro, come la cucina dice che l’intero processo può richiedere solo cinque minuti! Una volta iniziata la reazione, il burro farà una leggera schiuma, quindi noterai un profumo di nocciola e caramello e un cambiamento di colore dal giallo al marrone. Quando arrivi a questo punto, il burro rosolato è pronto e dovresti toglierlo immediatamente dal fuoco e trasferirlo in un contenitore in modo che il processo di doratura si fermi e il burro non bruci.

Il burro marrone può sostituire il burro normale in quasi tutte le ricette

Waffle al burro marrone con suryp d'aceroShutterstock

Pronto a portare i tuoi pasti al livello successivo incorporando il burro marrone nelle tue ricette? L’ingrediente può essere utilizzato in quasi tutti i piatti – dalle insalate alla pasta al dessert – semplicemente sostituendo il burro normale in una ricetta con burro marrone per un sapore più ricco e ricco di noci. Ci sono anche tonnellate di ricette che richiedono direttamente il burro marrone in grado di soddisfare qualsiasi desiderio.

Cominciamo con l’inizio della giornata. Veramente semplice offre una ricetta per i waffle al burro marrone, che rende il cibo della colazione leggermente più complesso rispetto al latticello standard o al mix di scatole. Cerchi qualcosa di un po’ più sano o hai meno voglia di dolci come prima cosa al mattino? Questo Cibo52 ricetta per muesli al burro marrone con miele e sommacco è il perfetto equilibrio tra dolce e salato. Usa questo muesli per guarnire lo yogurt o mangialo al volo!

Puoi usare il burro marrone nelle insalate facendo una vinaigrette al burro marrone come quella Cibo & Vino usa per la loro insalata di carote grigliate, o semplicemente condisci la roba sulle tue verdure arrosto preferite. Williams Sonoma suggerisce di abbinare il burro marrone al rosmarino per le patate, mentre PBS utilizza il burro marrone con salvia sulla zucca arrostita.

Non ti pentirai di usare il burro marrone in piatti dolci o salati

Gnocchi alla salvia e burro fusoInstagram –>

Per i secondi suggeriamo di utilizzare il burro fuso alla salvia in piatti come questi gnocchi al burro fuso della Rete Alimentare oppure di provare il New York Times’pasta incredibilmente semplice con burro fuso e parmigiano. L’ingrediente si abbina perfettamente anche ai frutti di mare! Provalo usando Buon Appetito ricetta delle capesante al burro fuso alle erbe o questa ricetta del merluzzo condito con una salsa a base di burro fuso e pomodori di Gusto.

Burro marrone e dessert sono un abbinamento perfetto, aggiungendo note salate di caramello a qualsiasi ricetta, elevando davvero i dolci. Usa il burro marrone per la pasta frolla in questo Martha Stewart ricetta, aggiungi il burro marrone alla tua classica glassa al formaggio cremoso con Cucina raffinata torta a strati di zucca per una delizia super autunnale, o fare dei brownies appiccicosi con burro marrone, come questi di Gestire il calore. Se hai poco tempo, puoi persino preparare dei brownies in scatola con burro marrone semplicemente scambiando il burro normale richiesto dal mix con la versione rosolata.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *