Ken Wolter/Shutterstock

Sembra che fino a pochi anni fa le carni a base vegetale fossero quasi sconosciute. La migliore proteina vegetale che potresti trovare in un ristorante era probabilmente il tofu, forse un po’ di soia qua e là. Ma questo è cambiato nel 2019. Vox riferisce che grazie a Impossible Foods e Beyond Meat, due marchi leader di carni a base vegetale in America, la percentuale di americani che hanno provato carni a base vegetale è salita a circa il 40% entro l’anno successivo. . Dopo aver consultato esperti del settore, Vox ha scoperto che uno dei motivi principali del successo immediato delle carni a base vegetale è la collaborazione dei due marchi con varie catene di fast food del paese.

Nel 2019, Beyond Meat ha collaborato con KFC per creare una versione a base vegetale del tipico pollo fritto della catena di fast food: Beyond Fried Chicken. Nel 2021, la società ha annunciato che collaborerà con un altro gigante del fast food, McDonald’s (tramite il sito web Beyond Meat), per produrre il tortino McPlant.

Una delle ultime collaborazioni di Beyond Meat è stata quella con Panda Express. In un comunicato stampa condiviso con Eat This, Not That!, Panda Express ha affermato che avrebbe dato all’elemento più popolare del suo menu, Original Orange Chicken, un restyling a base di piante. Beyond the Original Orange Chickenade abbina il pollo vegetale con la salsa di pollo all’arancia tipica della catena. Dire che il piatto a base vegetale è diventato incredibilmente popolare potrebbe essere un eufemismo.

Beyond the Original Orange Chicken ha registrato il tutto esaurito in tutte le sedi di Panda Express

Pollo all'arancia senza carne Panda ExpressPanda espresso

Beyond the Original Orange Chicken fa parte di una sperimentazione nel passaggio del Panda Express verso la ristorazione con diete a base vegetale. Dal 26 luglio, il piatto era disponibile in negozi selezionati a New York City e nel sud della California per un periodo di tempo limitato con possibili piani di espansione a livello nazionale se fosse stato accolto bene (per Eat This, Not That!).

Mangia questo, non quello! ha riferito il 21 agosto che non solo Beyond the Original Orange Chicken è stato ben accolto, ma è stato anche esaurito entro due settimane presso i punti vendita Panda Express’California. In effetti, la catena aveva attraversato 1.300 libbre del piatto il giorno del lancio. L’articolo a base vegetale è diventato popolare e un rappresentante di Panda Express ha dichiarato al sito che “è uno dei nostri lanci regionali di maggior successo fino ad oggi su Panda”.

Il giornalista tecnologico di Los Angeles Rich DeMuro, uno dei pochi fortunati che è riuscito a mettere le mani sull’oggetto prima che fosse esaurito, ha affermato che l’opzione a base vegetale è altrettanto croccante e praticamente “indistinguibile” dalla sua controparte a base di carne (tramite Instagram). Mentre Beyond the Original Orange Chicken è attualmente piuttosto difficile da trovare a questo punto, Panda Express afferma che un lancio a livello nazionale dell’articolo è molto sul tavolo.

Leave a Reply