Shutterstock

Se hai intenzione di dedicarti a tutti i problemi di fare una torta di mele o una crostata, assicurati che valga la pena di affettare, sbucciare e tritare scegliendo la mela migliore per il lavoro. Potresti non averci pensato prima, ma diverse varietà di mele hanno ciascuna la propria nicchia in cucina. Alcune mele si rompono in poltiglia quando sono cotte, il che ovviamente non è quello che vuoi quando cuoci una torta, quindi è meglio conservarle per fare la salsa di mele o mangiare crude (tramite Mangiare bene). Altri possono essere un po’ troppo acidi per essere mangiati da soli, ma se li cucini o li cuoci in una ricetta con un po’ di zucchero aggiunto, faranno un delizioso dessert.

Di solito, quando si tratta di cuocere, la mela Granny Smith regna sovrana. Entrambi Buon appetito e la cucina elencalo come la loro mela preferita per la cottura al forno, e c’è una buona ragione per cui. Le mele Granny Smith sono abbastanza sode da mantenere la loro forma quando sono cotte o al forno, quindi ti ritroverai con fette di mela tenere che non sono una poltiglia completa; e poiché hanno un sapore aspro, non saranno eccessivamente dolci quando mescoli un po’ di zucchero (via la cucina). Ma mentre le mele Granny Smith sono una delle scelte più popolari per crostate, torte e patatine, non sono nemmeno la tua unica opzione nella sezione dei prodotti.

Altre varietà di mele ottime per la cottura al forno

Mele croccanti al miele su un canovaccioShutterstock

È difficile battere una torta ripiena di fette di mela Granny Smith, ma se stai cercando di cambiare un po’ le cose, ci sono molte altre mele che resistono bene anche quando vengono cotte. Secondo Buon appetito, Le mele Honeycrisp sono una delle migliori alternative alle Granny Smith. Sono deliziosi mangiati crudi e hanno una consistenza croccante che può resistere al calore del tuo forno. Consigliano anche di provare Jonagolds grazie alla loro miscela di asprezza e dolcezza e alla loro capacità di sopravvivere al forno senza trasformarsi in poltiglia.

Anche le mele Cortland e Braeburn sono alternative popolari alle Granny Smith (via la cucina). Le mele Cortland di solito sono un po’ piccole, ma se sei disposto a lavorare un po’ di più, il loro sapore dolce e aspro si adatta bene ai dolci da forno e persino alle ricette salate. Le mele Braeburn sono in realtà imparentate con le Granny Smith, quindi se non vuoi provare qualcosa di radicalmente diverso, dagli una possibilità. La differenza principale tra le due è che le mele Braeburn sono solo un po’ più dolci, quindi sono una buona scelta se trovi le Granny Smith un po’ troppo aspre per i tuoi gusti. Finché raccogli mele che manterranno la loro forma nel forno, sperimentare diverse varietà è un modo divertente e gustoso per cambiare la tua ricetta di torta di mele.

Leave a Reply