I microfoni blu, come suggerisce il nome, sono generalmente incentrati sull’audio e hanno una forte reputazione tra i musicisti per la qualità del loro hardware. Il Blue Microphones Eyeball 2.0 prende il caratteristico Blue Snowflake e aggiunge discretamente una webcam da 2.0 megapixel pop-out; una volta che abbiamo finito di inserire e togliere l’obiettivo dal suo silo a molla, ci siamo messi al lavoro per rivederlo.

È improbabile che prima confondiate l’Eyeball 2.0 con qualcosa di diverso da un microfono. La sfera ricoperta di rete lucida ruota sul suo supporto girevole e ha una robusta staffa metallica a forma di U che, a seconda dell’orientamento, si aggancia alla parte superiore del display del laptop o posiziona l’Eyeball 2.0 sulla scrivania. Sul retro c’è una normale porta miniUSB che puoi usare con il cavo USB da tre piedi Blue supply o con qualsiasi altro che potresti già avere in giro. C’è anche una sezione di custodia in plastica che si inserisce sul retro del supporto dell’Eyeball 2.0 e ti offre un posto dove infilare il cavo per il trasporto, insieme a un disco di gomma che, inserito nella parte posteriore del supporto, funge da contrappeso ordina per l’utilizzo della webcam sopra i monitor CRT.

A prima vista potresti perdere del tutto la funzionalità della webcam, dal momento che la minuscola lente è nascosta in una protuberanza a molla sul lato. L’installazione non ha richiesto alcun driver specifico; abbiamo semplicemente collegato Eyeball 2.0 e sia OS X che Windows lo hanno riconosciuto immediatamente. Da lì si tratta di scegliere l’input appropriato in qualunque app tu stia utilizzando; sul nostro MacBook Pro siamo stati in grado di alternare tra Eyeball 2.0 e la webcam iSight integrata tramite il menu della fotocamera in Photo Booth.

Rispetto all’iSight, il bilanciamento del colore era più o meno alla pari, ma l’Eyeball 2.0 tende alla sovraesposizione. Tuttavia, ci sono più dettagli e contrasto, anche se i soggetti in rapido movimento portano ancora a sfocature durante la registrazione di video. La webcam Blue ha anche un campo visivo leggermente più ristretto.

Per quanto riguarda l’audio, invece, Eyeball 2.0 dà il meglio di sé. Più sensibile dei microfoni integrati dei laptop PC e Mac con cui lo abbiamo confrontato, vanta anche una gamma più bilanciata e una minore tendenza a perdere l’estremità inferiore in un pasticcio croccante. I Blue lo stanno posizionando come ideale per musicisti dilettanti e registratori di podcast, e dovremmo essere d’accordo.

Il problema è che Snowflake offre esattamente le stesse prestazioni audio senza la funzionalità della webcam un po’ deludente e consente di risparmiare $ 20/拢 15 sul prezzo di listino. Con un MRSP di $ 79,99 / 拢 74,95 rispetto ai $ 59,99 / 拢 59,95 del fiocco di neve, preferiremmo le competenze principali di Blue Microphones con quest’ultimo e cercheremmo altrove per le nostre esigenze video.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *