Se non fosse stato per la pandemia di COVID-19, il 5G avrebbe continuato a essere la parola d’ordine nel mercato mobile e delle telecomunicazioni. Mentre sempre più smartphone stanno uscendo con il supporto 5G, gli operatori di rete stanno ancora espandendo lentamente ma inesorabilmente la copertura della rete di nuova generazione in tutto il paese. Non tutto il 5G è uguale, il che complica già le cose fin dall’inizio. Le cose possono diventare ancora più confuse se si considera che operatori come Verizon hanno diversi tipi di 5G, uno dei quali potrebbe effettivamente rallentare il tuo iPhone 12 o Google Pixel 5.

Verizon si differenzia già dai suoi rivali come AT&T e T-Mobile con la sua Ultra-Wide Band o UWB 5G, il tipo di 5G che utilizza lo spettro 6GHz più alto e più veloce, chiamato anche mmWave o onde millimetriche. Questo 5G offre le velocità e la larghezza di banda più idealizzate che la rete promette di portare a scapito di avere un raggio più breve e meno aree coperte.

La soluzione di Verizon per far pensare alle persone di avere una copertura 5G altrettanto o addirittura più ampia è la sua condivisione dello spettro dinamico o DSS 5G, ciò che l’operatore commercializza come “5G a livello nazionale”. È in grado di raggiungere questa copertura a livello nazionale facendo sì che la connessione 5G utilizzi i canali inutilizzati di uno spettro 4G esistente. In altre parole, è il 5G che viaggia su bande 4G più strette e più lente. Per quanto riguarda il telefono, è connesso a una rete 5G e visualizza l’icona 5G sulla barra di stato. In realtà, tuttavia, potrebbe essere più lento della rete 4G con cui condivide lo spazio.

Secondo i test di PCMag, questo “5G nazionale” di Verizon in realtà rallenta i telefoni abilitati al 5G che è meglio forzare una connessione 4G LTE in luoghi in cui non esiste comunque una copertura UWB 5G decente. Mentre i proprietari di iPhone 12 hanno un modo semplice per preferire il 4G rispetto al 5G, i telefoni Android potrebbero non avere questa opzione.

Il rapporto chiarisce che le prestazioni LTE di Verizon erano effettivamente buone e il suo UWB 5G è ancora migliore. Il problema e la confusione sono praticamente limitati solo al DSS 5G, che Verizon difende è ancora una nuova tecnologia che continuerà a ottimizzare e migliorare fino al 2021 e oltre.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *