Sofia Bush è un volto familiare e preferito nelle forze dell’ordine immaginarie grazie al suo ruolo da protagonista e alla potente interpretazione della detective Erin Lindsay nel popolare dramma della NBC Chicago PD Ho incontrato l’attrice di talento per scoprire di più su cosa porterà questa stagione al suo personaggio e cosa ha imparato dal detective duro come un chiodo. Un autoproclamato buongustaio, Bush, che ha recentemente collaborato con Lipton Iced Tea and Chef Michael Symon per lo Chef Fest di Lipton, ha anche condiviso il suo approccio alla creazione di migliori opzioni per i pasti.

Abbiamo tutti imparato ad amare il detective Erin Lindsay, il personaggio che interpreti nel popolare dramma poliziesco Chicago PD È tanto divertente da interpretare quanto da guardare?

Lei è! Mi è piaciuto così tanto tutto l’allenamento che ho fatto per questo spettacolo. Imparare il modo in cui opera, pensa, si fida del suo istinto un’agente donna intuitiva. È stato molto illuminante e ha creato fiducia, in un certo senso.

Condivide qualche qualità con Erin Lindsay? Hai imparato qualcosa dal suo approccio diretto alla vita e alle sue sfide?

Erin non ha molto spazio per i dubbi su se stessa, a cui penso che tutte le donne possano relazionarsi. Passiamo così tanto tempo a disimparare le lezioni della società per stare zitti, essere piccoli o metterci in discussione. Per quanto siamo tutti nel viaggio dell’amore per se stessi e della fiducia, lei è un grande rinforzo di ciò che può sembrare quando una donna ha gettato via quelle pressioni e ha spinto avanti.

Chicago PD ha aiutato a educare il pubblico sui rischi fisici ed emotivi estremi nell’essere un primo soccorritore. Come è stato questo processo per te come attore?

Mostriamo solo una piccola scheggia di quello che passano gli ufficiali, davvero. Ho imparato così tanto su quanto stress, dolore e perdita portano questi uomini e donne; i volti che li perseguitano di notte. E continuano, giorno dopo giorno, a sacrificarsi per noi. Gli ufficiali con cui lavoro si attengono a standard incredibilmente elevati e non sopportano gli sciocchi nella loro professione che non lo fanno. Vogliono che indossare il distintivo significhi qualcosa di onorevole. Hanno il mio massimo rispetto.

Cosa possiamo aspettarci dal detective Erin Lindsay in questa stagione e oltre?

In questa stagione Erin sta imparando a far entrare di più le persone. Questo vale per la sua relazione con Jay, le riparazioni che sta facendo nella sua relazione con sua madre e come sta considerando un potenziale incontro con suo padre.

Non sembra che ci siano molte ciambelle da mangiare al distretto di Lindsay. Cosa fai per mantenerti in forma, in salute e correndo come il vento?

Oh, ma c’è così tanta ciambella che mangia fuori dalla telecamera! Abbiamo un caso infinito di loro, letteralmente. È come un sacchetto di dolcetti di Mary Poppins. Molto pericoloso! Sono molto meno in salute in questo show di quanto non sia mai stato prima, solo perché le nostre ore sono così folli e il cibo sano è così difficile da trovare. Quindi sto cercando di recuperare un po’ cucinando di più a casa e portando con me opzioni più salutari. La corsa e le acrobazie nello show compensano sicuramente parte del tempo di fitness che mi sto perdendo!

Lo chef Michael Symon e l’attrice televisiva Sophia Bush, ospiti del primo evento culinario Chef Fest di Lipton (Foto di John Konstantaras/Invision per Lipton/AP Images)

Di recente hai collaborato con Lipton Iced Tea e lo chef Michael Symon per il Lipton’s Chef Fest. È sicuro dire che apprezzi i pasti e l’intrattenimento? Qual è la tua idea di un menu pasto facile e veloce?

In effetti, lo faccio! Penso che l’ora dei pasti sia estremamente importante. Rallentare e conversare con amici o persone care davanti al cibo fa bene all’anima. Ed è stato molto divertente per me e Michael sorprendere così tante persone fantastiche con pause del genere. Mi ha insegnato delle ricette meravigliose per il risotto alla quinoa e preparazioni veloci di pesce semplici, sostanziose e buone per te.

Trova queste ricette e molto altro dagli eventi del Lipton’s Chef Fest su LiptonBrightBites.com.

Nancy Berk, Ph.D. è uno psicologo clinico, autore, analista di fumetti e intrattenimento. L’ospite del podcast dello spettacolo piagnucolio alle 9,Nancy scava un po’ più a fondo mentre chiacchiera con celebrità affascinanti e addetti ai lavori. Il suo libro Legato al college e imbavagliato: come aiutare tuo figlio a entrare in un ottimo college senza perdere i tuoi risparmi, la tua relazione o la tua mente può essere visto nel lungometraggio Admission con Tina Fey e Paul Rudd.

Leave a Reply