Secondo quanto riferito, il nuovo iMac di Apple sta aspettando dietro le quinte, ma ci sono segnali che la società potrebbe anche aggiornare il suo display Thunderbolt insieme al desktop all-in-one. La carenza di scorte tra i rivenditori del Regno Unito sembra indicare che il monitor autonomo potrebbe, come i suoi fratelli iMac, essere sottoposto a un aggiornamento, anche se non è chiaro quanto completo possa essere un aggiornamento. Una possibilità, ovviamente, è un aggiornamento del display Retina.

Apple ha annunciato il display Thunderbolt più di un anno fa, nel luglio 2011, e da allora il monitor desktop è rimasto tecnicamente invariato. La società ha lanciato un nuovo SKU nel luglio di quest’anno, anche se l’unico cambiamento è stato l’inclusione di un nuovo adattatore di alimentazione in modo che il cavo di alimentazione passante del display Thunderbolt potesse essere utilizzato con la connessione MagSafe 2 riprogettata.

Sebbene le forniture direttamente dal webstore di Apple rimangano tempestive, diversi rivenditori del Regno Unito non mostrano disponibilità di scorte online. Amazon UK, ad esempio, afferma che il display Thunderbolt è in arretrato fino al 20 settembre (sebbene i venditori indipendenti del Marketplace abbiano ancora scorte); anche gli altri rivenditori britannici Dixons, PC World, Currys, John Lewis e Cometare sono esauriti.

Attualmente, il display Thunderbolt funziona con una risoluzione di 2560 x 1440 e misura 27 pollici, come per l’iMac più grande. Le opinioni sul fatto che l’all-in-one otterrà un potenziamento della retina sono state contrastanti, con alcuni che si aspettano un significativo passo avanti nella risoluzione, mentre altri affermano che Apple salterà un simile, probabilmente costoso, cambiamento per questa generazione.

Questi stessi fattori contano per il display Thunderbolt, anche se ci sono ancora aree in cui Apple potrebbe modificare il monitor. Sul retro, ad esempio, c’è un hub di porte che include Gigabit Ethernet, una Thunderbolt pass-through, tre USB 2.0 e una FireWire 800; Apple potrebbe scegliere di aggiornarlo a USB 3.0, come con le porte del MacBook Pro 2012, e aggiungere un altro pass-through Thunderbolt.

Il display Thunderbolt di prima generazione è arrivato senza clamore come un semplice comunicato stampa, quindi è possibile che una nuova versione possa fare un debutto altrettanto discreto. La stima della fornitura del 20 settembre di Amazon potrebbe essere un’indicazione di quando è previsto il nuovo modello, una settimana dopo il lancio dell’iPhone 5 di Apple.

Cronologia della storia

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *