A volte gli eventi della vita reale influenzano l’arte. “The Waltons” ha dovuto apportare modifiche alle loro trame che riflettessero problemi della vita reale con due dei suoi attori senior. L’attore Ellen Corby e Will Geer hanno interpretato nonna Esther Walton e nonno Zebulon Tyler Walton nello show.

Ma entrambi i loro tempi nello show sono stati influenzati da problemi di salute dietro le quinte. La produzione ha deciso di inserire anche alcuni di questi problemi di salute nello show. Nel caso di Geer, ha recitato nello show per sei stagioni come nonno affabile. Il suo personaggio scherzava spesso sul fatto che sarebbe vissuto fino a cento anni nello show.

Il personaggio ha avuto un attacco di cuore nello show dopo anni di cattive diete e sua moglie era preoccupata per la sua salute del cuore. Doveva essere un campanello d’allarme per il personaggio. Ma la produzione ha dovuto affrontare la difficile decisione di uccidere il nonno di Geer dopo che l’attore è morto fuori dallo schermo. Geer è morto dopo la sesta stagione per insufficienza respiratoria.

Il primo episodio della settima stagione riflette la morte di Geer nella vita reale. Il personaggio di Geer ha avuto un secondo attacco di cuore durante la semina. La famiglia lo seppellì sulla montagna con una lapide, una semplice sepoltura per il contadino. Ma “The Waltons” ha mantenuto vivo lo spirito di Geer sul set citando frequentemente il personaggio durante il resto della sua corsa. Il nonno viveva nelle storie che gli altri personaggi raccontavano su di lui.

Ellen Corby ha un ictus in “The Waltons’s”

Nel frattempo, la co-protagonista di “The Waltons” di Will Geer, Ellen Corby, ha avuto il suo stesso problema di salute sul set. Nel 1977, Corby ha avuto un ictus durante le riprese. Geer è stato in realtà quello che l’ha trovata e l’ha aiutata a ottenere assistenza medica. A causa dell’ictus, il ruolo di Corby nella serie è stato ridotto. L’ictus le ha reso difficile parlare, con altri personaggi che trasmettevano i suoi sentimenti al pubblico.

Corby è scomparso per la seconda metà della quinta stagione ed è tornato solo sporadicamente nella sesta stagione. L’attore è tornato a tempo pieno nella settima stagione, vivendo la morte del marito sullo schermo. Ma è stata costretta a partire di nuovo nell’ottava stagione a causa della sua salute.

L’attore è apparso anche in cinque speciali di reunion dello show. Nel 1999, Corby è morta all’età di 87 anni. Nel frattempo, l’ultimo speciale di “The Waltons” si riferiva al personaggio di Corby che morì lei stessa ad un certo punto nel futuro. Sia Geer che Corby hanno giocato un ruolo importante nel successo dello show e nella sua eredità.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *