Immagine: Matthew Hollister

Ecco una svolta medica che potresti non aver visto arrivare: prescrizioni che sono medici. Ad agosto, Proteus Digital Health ha ottenuto l’approvazione della FDA per il suo sensore ingeribile. Non più grande di un granello di sabbia, il dispositivo è inserito in una pillola; quindi registra il dosaggio e la composizione della pillola, nonché il tempo in cui è stata ingerita. La “pillola elettronica” senza batteria utilizza l’acido dello stomaco come fonte di alimentazione ed emette un segnale a un cerotto per il corpo, che quindi trasferisce i dati a un’app per smartphone. Da lì, medici e famiglie possono monitorare se un paziente sta al passo con il suo regime quotidiano. Proteus ha ricevuto assistenza da Stratos Product Development a Belltown, che ha sviluppato l’app mobile e la patch wireless per il corpo. Il cerotto, che sembra un cerotto aggiornato, tiene traccia anche della frequenza cardiaca, della temperatura corporea e del livello di attività di chi lo indossa, afferma il presidente della Stratos Sean MacLeod. “Le persone vogliono essere in grado di quantificare il proprio benessere su base giornaliera o anche oraria.”

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *