Waymo e Chrysler lavorano insieme dal 2016 per creare veicoli autonomi. Uno dei veicoli risultanti da quella partnership è il minivan Chrysler Pacifica Hybrid predisposto per L4. Waymo ha annunciato che essa e Chrysler stanno rafforzando la loro partnership in diversi modi essenziali.

FCA ha selezionato Waymo come partner tecnologico esclusivo e strategico per la tecnologia di guida completamente autonoma L4 per il suo futuro portafoglio di veicoli. Waymo lavorerà inoltre esclusivamente con FCA come partner privilegiato per lo sviluppo e il collaudo di veicoli commerciali leggeri autonomi L4 per la movimentazione di merci. Inizialmente, Waymo e FCA integreranno Waymo Driver nel furgone RAM ProMaster.

Waymo afferma che l’integrazione creerà una piattaforma altamente configurabile per consentire l’accesso a un’ampia gamma di consumatori commerciali globali. L’espansione della partnership tra le due società è l’ultimo passo verso il ridimensionamento e l’implementazione della tecnologia autonoma per il trasporto su autocarro, la consegna locale e la proprietà di auto personali.

Il CEO di Waymo John Krafcik afferma che FCA è stato il primo partner OEM della sua azienda. Nota che i minivan autonomi Chrysler Pacifica Hybrid hanno percorso più miglia completamente autonome rispetto a qualsiasi altro veicolo sul pianeta.

Il CEO di FCA Mike Manley afferma che la partnership di quattro anni con FCA e Waymo continua a aprire nuove strade. Dice che il nuovo accordo approfondisce la partnership con il “miglior partner tecnologico nello spazio”. Afferma anche che FCA e Waymo sono entrambe partner per implementare la tecnologia L4 completamente autonoma nell’intero portafoglio di prodotti di FCA. Non è chiaro quando saranno disponibili i primi furgoni Ram ProMaster autonomi derivanti dalla partnership.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *