Questa settimana abbiamo sentito direttamente da AMD la loro iniziativa VR, LiquidVR di AMD. Questo sistema verrà inviato agli sviluppatori con un LiquidVR SDK, un sistema che verrà lanciato quest’anno. All’interno di LiquidVR SDK 1.0, gli utenti lavoreranno con i più recenti data latch, shader asincroni, affinity multi-GPU e tecnologia direct-to-display. L’efficiente tracciamento della testa della GPU si unirà alla riduzione al minimo della latenza e della balbuzie. La riduzione della latenza si accompagna a sistemi multi-GPU e salti di qualità dei contenuti e viene fornita un’esperienza VR plug-and-play completa e senza soluzione di continuità.

Layla Mah, Head Design Engineer di AMD, ha parlato a lungo del rilascio di LiquidVR SDK 1.0. Di seguito vedrai una serie di diapositive della sua presentazione sulle quattro caratteristiche principali di LiquidVR SDK 1.0. “Disponiamo di driver, strumenti e funzionalità [in this SDK]”, ha detto Mah,” oltre alle quattro caratteristiche principali mostrate qui.fourupslashgear_review_fourupslashgear_review_

LiquidVR SDK 1.0 di AMD verrà lanciato oggi per partner selezionati, ma non è “limitato” in quanto tale.

“Basta contattarci [at AMD]”, ha affermato Koduri, CVP di Visual Computing di AMD. “Quando i visori VR saranno sul mercato, vogliamo esserci”, ha detto Koduri, “Non stiamo limitando, ma vogliamo che chiunque stia lavorando sulla realtà virtuale ottenga supporto da noi”.hislashgear_review_hislashgear_review_

“È in una fase alfa: stiamo ricevendo molti feedback su di esso man mano che le persone lo utilizzano. Stiamo incorporando il feedback nell’API”.IMG_1256slashgear_recensione_IMG_1256slashgear_recensione_

Alla domanda sul lavoro di AMD con i partner, Koduri ha dichiarato quanto segue: “questo è il VR GDC che mi sembra. Non diremo nulla sugli annunci con i nostri partner o cose del genere. Siamo stati coinvolti con tutti quelli che stanno facendo un lavoro VR all’avanguardia.

Cronologia della storia

Leave a Reply