Abbiamo un paio di nuovissime fotocamere Micro Quattro Terzi su cui fantasticare in questa bella domenica mattina/pomeriggio/sera. Questi vengono tramite Panasonic e, sebbene siamo sicuri che non rappresenteranno alcun tipo di cambio di gioco nel mondo delle foto, sicuramente si distingueranno per qualcuno là fuori. Hanno alcune caratteristiche piuttosto buone, quindi se sei un fanatico della fotocamera, resta qui dopo la pausa e scopri se Panasonic ha preparato o meno qualcosa di abbastanza degno dei tuoi sudati guadagni.

Inizieremo con il DMC-G10. Come mai? Perché ha un titolo piuttosto impressionante: la fotocamera con obiettivo intercambiabile più leggera al mondo con mirino. Parole audaci, giusto? Probabilmente Panasonic si è appena tolto il guanto e ha schiaffeggiato qualcuno. Il G10 vanta 12,1 megapixel con sensore Live MOS, tecnologia Venus Engine HD II e un display LCD posteriore da 3 pollici privo di qualsiasi tipo di opzione di inclinazione, rotazione o tocco. Non c’è molto da scuotere i calzini nel reparto funzionalità e, purtroppo, dovremo finirlo qui.

Inizieremo con il DMC-G10. Come mai? Perché ha un titolo piuttosto impressionante: la fotocamera con obiettivo intercambiabile più leggera al mondo con mirino. Parole audaci, giusto? Probabilmente Panasonic si è appena tolto il guanto e ha schiaffeggiato qualcuno. Il G10 vanta 12,1 megapixel con sensore Live MOS, tecnologia Venus Engine HD II e un display LCD posteriore da 3 pollici privo di qualsiasi tipo di opzione di inclinazione, rotazione o tocco. Non c’è molto da scuotere i calzini nel reparto funzionalità e, purtroppo, dovremo finirlo qui.

La DMC-G2 ha anche un titolo piuttosto impressionante: la prima fotocamera con sistema di obiettivi intercambiabili con scatto controllato dal tocco. Non siamo esattamente sicuri di come ci sentiamo a toccare uno schermo per scattare una foto (almeno non su una fotocamera come questa), quindi andremo avanti e attribuiremo quella in base alle preferenze personali. Il G2 è dotato dello stesso sensore Live MOS da 12,1 MP, tecnologia Venus Engine HD II, un LCD da 3 pollici con opzioni touch e, infine, una modalità filmato 720p (AVCHD Lite). Sfortunatamente, nessuna delle fotocamere ha una data di uscita o un prezzo finale, quindi puoi smettere di trattenere il respiro. Non appena riceveremo qualsiasi tipo di aggiornamento, ci assicureremo di trasmettere le informazioni. Qualcuno là fuori ha intenzione di acquistarne uno? E se così, quale?

La DMC-G2 ha anche un titolo piuttosto impressionante: la prima fotocamera con sistema di obiettivi intercambiabili con scatto controllato dal tocco. Non siamo esattamente sicuri di come ci sentiamo a toccare uno schermo per scattare una foto (almeno non su una fotocamera come questa), quindi andremo avanti e attribuiremo quella in base alle preferenze personali. Il G2 è dotato dello stesso sensore Live MOS da 12,1 MP, tecnologia Venus Engine HD II, un LCD da 3 pollici con opzioni touch e, infine, una modalità filmato 720p (AVCHD Lite). Sfortunatamente, nessuna delle fotocamere ha una data di uscita o un prezzo finale, quindi puoi smettere di trattenere il respiro. Non appena riceveremo qualsiasi tipo di aggiornamento, ci assicureremo di trasmettere le informazioni. Qualcuno là fuori ha intenzione di acquistarne uno? E se così, quale?

[via Engadget]

Leave a Reply