[CES 2016] Per molti di noi, tendiamo a dare per scontato ciò che abbiamo: un paio di mani, occhi, gambe e orecchie che funzionano in buone condizioni, anche se il dolore occasionale potrebbe farci gemere e lamentarci di tanto in tanto. Tuttavia, che dire di coloro che sono ipovedenti: non sono in grado di vedere come noi e avranno difficoltà a spostarsi senza ausili e assistenza sotto forma di passerelle appositamente progettate e simili. Anche quando si tratta di apprendimento, la mancanza di vista può essere una barriera e Casio vuole pareggiare le probabilità introducendo la tecnologia di stampa 2.5D che apre un nuovo mondo di possibilità per i non vedenti.

Questo nuovo sistema di stampa di oggetti solidi stamperà prima un’immagine a colori su un tipo speciale di carta, prima di elaborare l’immagine stampata per sviluppare contorni in punti specifici della carta. Un tale sistema sarà in grado di aiutare nella creazione di materiali didattici, soprattutto per i non vedenti, poiché possono usare il loro senso del tatto accresciuto per interpretare diverse illustrazioni e diagrammi esplicativi, cosa che può essere piuttosto difficile da fare in Braille.

La tecnologia di base in gioco qui da Casio sarebbe la tecnologia di stampa Thermal Distend (TD), in cui si finisce con i contorni sul pezzo di carta. Toccando l’opera d’arte stampata come si vede nella galleria ha sicuramente evocato un senso di meraviglia: le parti strategiche sono state leggermente rialzate, eppure non sembra che si gonfi in modo sgradevole. Speriamo di vedere Casio andare avanti positivamente in questa direzione.

Questo nuovo sistema di stampa di oggetti solidi stamperà prima un’immagine a colori su un tipo speciale di carta, prima di elaborare l’immagine stampata per sviluppare contorni in punti specifici della carta. Un tale sistema sarà in grado di aiutare nella creazione di materiali didattici, soprattutto per i non vedenti, poiché possono usare il loro senso del tatto accresciuto per interpretare diverse illustrazioni e diagrammi esplicativi, cosa che può essere piuttosto difficile da fare in Braille.

La tecnologia di base in gioco qui da Casio sarebbe la tecnologia di stampa Thermal Distend (TD), in cui si finisce con i contorni sul pezzo di carta. Toccando l’opera d’arte stampata come si vede nella galleria ha sicuramente evocato un senso di meraviglia: le parti strategiche sono state leggermente rialzate, eppure non sembra che si gonfi in modo sgradevole. Speriamo di vedere Casio andare avanti positivamente in questa direzione.

Questo nuovo sistema di stampa di oggetti solidi stamperà prima un’immagine a colori su un tipo speciale di carta, prima di elaborare l’immagine stampata per sviluppare contorni in punti specifici della carta. Un tale sistema sarà in grado di aiutare nella creazione di materiali didattici, soprattutto per i non vedenti, poiché possono usare il loro senso del tatto accresciuto per interpretare diverse illustrazioni e diagrammi esplicativi, cosa che può essere piuttosto difficile da fare in Braille.

La tecnologia di base in gioco qui da Casio sarebbe la tecnologia di stampa Thermal Distend (TD), in cui si finisce con i contorni sul pezzo di carta. Toccando l’opera d’arte stampata come si vede nella galleria ha sicuramente evocato un senso di meraviglia: le parti strategiche sono state leggermente rialzate, eppure non sembra che si gonfi in modo sgradevole. Speriamo di vedere Casio andare avanti positivamente in questa direzione.

Questo nuovo sistema di stampa di oggetti solidi stamperà prima un’immagine a colori su un tipo speciale di carta, prima di elaborare l’immagine stampata per sviluppare contorni in punti specifici della carta. Un tale sistema sarà in grado di aiutare nella creazione di materiali didattici, soprattutto per i non vedenti, poiché possono usare il loro senso del tatto accresciuto per interpretare diverse illustrazioni e diagrammi esplicativi, cosa che può essere piuttosto difficile da fare in Braille.

La tecnologia di base in gioco qui da Casio sarebbe la tecnologia di stampa Thermal Distend (TD), in cui si finisce con i contorni sul pezzo di carta. Toccando l’opera d’arte stampata come si vede nella galleria ha sicuramente evocato un senso di meraviglia: le parti strategiche sono state leggermente rialzate, eppure non sembra che si gonfi in modo sgradevole. Speriamo di vedere Casio andare avanti positivamente in questa direzione.

Leave a Reply