I Los Angeles Dodgers il team di sicurezza sta mettendo il lavoro in questa stagione. Per due volte hanno dovuto inseguire i fan che si precipitavano sul campo al Dodger Stadium.

Nella partita di mercoledì, il personale di sicurezza ha inseguito tre manifestanti che si sono precipitati sul campo con cartelli. Secondo Yahoo! Sport, i tre cartelli dicono “Vescovo”, “La Loma” e “Palo Verde”. Fanno riferimento alle tre comunità messicano-americane che costituivano l’area in cui ora si trova il Dodger Stadium.

Diversi fan dei Dodgers hanno girato video dell’alterco sul campo da diverse angolazioni. In questo video da L’utente di Twitter Aldus Snow, puoi vedere un membro del team di sicurezza eliminare brutalmente un manifestante con una mossa di wrestling suplex. Dai un’occhiata intorno al segno dei 4 secondi. Poco dopo, un altro membro della sicurezza affronta a pieno il secondo manifestante.

In un altro video di a Utente di Twitter di nome Gabvediamo il terzo manifestante che viene abbattuto nell’area esterna sinistra.

Tutto questo è avvenuto prima, alla partita di ieri. Ma un mese fa, un altro tifoso è sceso in campo al Dodger Stadium. E quella volta, un’eroica raccattapalle dei Dodgers è intervenuta per salvare la situazione.

LA Dodgers Ball Girl abbatte il fan che si precipita sul campo

Si chiama Marissa Rohan. Ha 24 anni, un’anziana alla Cal State Northridge, e ha completamente annientato un fan in questo video virale.

Nella clip qui sotto, puoi vedere il fan che lo prenota dall’altra parte del campo. Almeno quattro membri della squadra di sicurezza lo seguono da vicino, con altri tre o quattro dietro di loro. Ma il tifoso non può competere con Rohan, che pianta i piedi vicino alla barriera del campo per prepararsi al contatto.

Ahia! Deve far male colpire il terreno in quel modo dopo essere stato ribaltato. Ecco un’altra angolazione dell’abbattimento, dove potete vedere Rohan afferrargli una gamba e lanciarlo oltre la barriera con una mano sola.

In quanto ex ginnasta, non sorprende che non abbia la forza di fermarlo. Ma non ha mai dovuto usare quella forza fino ad ora, anche dopo aver lavorato per i Dodgers per due anni.

Dopo la partita, Rohan ha successivamente pubblicato sulla sua storia su Instagram: “Sì, non smetterò di parlare di questo lol”. Ha persino fatto realizzare una maglietta ufficiale che dice: “Non scherzare con la raccattapalle”. Puoi acquistarlo online, come t-shirt o felpa con cappuccio.

Dopo aver visto il video online, diversi fan si sono rivolti a Twitter per lodare le sue azioni. Una fan ha detto di aver scelto “lo sport sbagliato”, mostrando tendenze nel basket con il modo in cui si muoveva.

“Guarda che strascicare, tagliandogli l’angolo!!” L’utente di Twitter Brad Coleman ha scritto.

Un altro fan di nome Todd Schuster ha scherzato dicendo che “I Rams and Chargers sono al telefono in questo momento”.

Leave a Reply