AMD ha lanciato i suoi ultimi processori FX e ha infranto la barriera dei 5 GHz nel processo, con il nuovo AMD FX-9590 a 8 core. Rivelati all’E3 questa settimana insieme al fratello FX-9370 a 4,7 GHz, i chip utilizzano otto dei core Piledriver di AMD – già visti nelle serie Trinity e Opteron 6300 – e vengono sbloccati per un overclock più semplice, se i proprietari lo desiderano.

Vale la pena notare che, se si danneggia il chip della serie FX-9000 overcloccandolo, AMD non lo sostituirà in garanzia. Questo è anche il caso se utilizzi gli strumenti di overclocking di AMD forniti per il chip.

Tuttavia, 5 GHz potrebbero essere sufficienti per la maggior parte dei proprietari senza modifiche, anche se le velocità principali non sono quelle che i chip funzionano sempre. Questa è la velocità “Max Turbo”, a cui il sistema AMD Turbo Core 3.0 spingerà il silicio quando il sistema è sottoposto a un carico particolarmente elevato.

Naturalmente, c’è di più in un processore oltre alla massima velocità del core, e dovremo aspettare per vedere il benchmark completo prima di sapere come la nuova serie FX-9000 reggerà ai processori Intel Haswell Core i7 di quarta generazione. Alcuni dei primi esempi verranno utilizzati nei nuovi sistemi MAINGEAR, ha confermato il costruttore di PC.

I nuovi processori AMD FX-9590 e FX-9370 inizieranno a comparire nei sistemi precostruiti a partire dall’estate, prima di essere messi in vendita solo come chip per i costruttori di PC fai-da-te. Nessuna parola sui prezzi in questa fase.

Leave a Reply