La nostra lista di trucchi Terminal è un mix di affari e piacere. Alcuni servono come miglioramenti funzionali all’esperienza di utilizzo di un Mac, e altri sono solo per divertimento, come il comando “say”.

“Dì” è un comando Terminale che indica al Mac di pronunciare qualsiasi cosa tu digiti dopo di esso. Provalo avviando Terminale (cercatore > Applicazioni > Utilità), quindi digitando quanto segue nella riga di comando:

say hello

Questo comando indirizzerà il tuo Mac a pronunciare la parola “ciao” o qualsiasi altra cosa tu digiti dopo il comando iniziale “dire”.

Darryn van der Walt / GettyImages

Puoi anche specificare quale voce deve usare il tuo Mac quando parla usando l’attributo -v. Per esempio:

say -v fred hello

In questo caso, la voce denominata “Fred” viene utilizzata per pronunciare il comando immesso.

Le molte voci del Mac

Il Mac ha molte voci che può utilizzare per i comandi vocali. Attualmente, ci sono oltre 100 voci disponibili in varie lingue e stili. Se desideri scansionare e provare l’elenco completo delle voci, puoi, sia in Terminale che nelle Preferenze di Sistema del Mac.

Accesso alle voci nelle Preferenze di Sistema

  1. Avvia Preferenze di Sistema selezionando l’icona Dock o il Preferenze di Sistema opzione dal Mela menù.

  2. Selezionare Accessibilità nella schermata Preferenze di Sistema.

  3. Nel riquadro sinistro, seleziona Discorso. (Nelle prime versioni del sistema operativo, selezionare Dettatura > Apri le Preferenze Dettatura e Voce e scegli il Sintesi vocale scheda invece.)

  4. Dal Voce di sistema menu a tendina, seleziona personalizzare.

    Una finestra pop-up mostra tutte le voci disponibili che il tuo Mac può utilizzare.

    Noterai che alcune caselle di controllo vocale sono contrassegnate e altre no. Le voci selezionate vengono visualizzate in Voce di sistema menu a discesa. Utilizzare questo menu per selezionare una voce che si desidera provare, quindi selezionare la Giocare a pulsante per ascoltare la voce pronunciare una o due frasi.

Accesso alle voci nel terminale

Un metodo alternativo per visualizzare tutte le voci disponibili è immettere il seguente comando in Terminale:

say -v ?

Il terminale elenca tutte le voci disponibili.

Quando si specifica una voce in Terminale, utilizzare tutte le lettere minuscole. Se il nome contiene uno spazio, ad esempio Bad News, mettilo tra virgolette, in questo modo:

say -v 'bad news' hello

È ora che Terminal canti

Il comando Say può parlare per tutto il tempo consentito da una singola riga. Se premi il tasto Invio, il comando viene eseguito, quindi il modo più semplice per produrre lunghi discorsi è digitarli prima in un editor di testo e quindi copiarli e incollarli nel Terminale. Il comando Dì comprende alcuni segni di punteggiatura, inclusi il punto e la virgola, che introducono entrambi una leggera pausa nel pronunciare il testo.

Con la giusta combinazione di parole, puoi persino far cantare il comando Say.

say -v 'pipe organ' Dum dum dee dum dum dum dum dee Dum dum dee dum dum dum dum dee dum dee dum dum dum de dum dum dum dee dum dee dum dum dee dummmmmmmmmmmmmmmmm

Ci sono alcune voci diverse che possono essere usate per cantare, tutte nella sezione Novità del Dettatura e discorso riquadro delle preferenze. La capacità di queste voci di cantare non deriva dal comando del testo ma dal carattere della voce. Ecco altri esempi:

Nella Sala del Re della Montagna

L’intonazione della voce dei violoncelli corrisponde alla melodia di In the Hall of the Mountain King. Funzionerà con qualsiasi stringa di testo. Immettere quanto segue nel Terminale per ascoltarlo:

say -v cellos Doo da doo da dum dee dee doodly doo dum dum dum doo da doo da doo da doo da doo dad doo da doo

Pompa e circostanza

Prova il seguente comando Terminale per un po’ di pompa il giorno della laurea:

say -v 'good news' di di di di di di di di di di di di di di di di di di di di di di di di di di di di

Leave a Reply