Possedere una Ferrari è qualcosa a cui molti aspirano e pochi riescono a possederla. Per i benestanti Ferrari ha creato alcuni modelli in edizione limitata che offrono più prestazioni di quanto la varietà da giardino Ferrari possa raccogliere. Uno di questi era l’F12tdf che era in edizione limitata con solo 799 esemplari prodotti. La Ferrari ha preso quella F12tdf e ha utilizzato il telaio e la marcia per realizzare una roadster unica per un collezionista.

Questa corsa unica si chiama Ferrari SP3JC ed è stata costruita per fornire l’automobilismo all’aperto V12 nella sua forma più pura. La Ferrari dice che questo giro è un ritorno al passato dei V12 spider degli anni ’50 e ’60 e ci sono voluti due anni per essere completato. Il proprietario dell’auto è stato intimamente coinvolto nel progetto fino in fondo.

La Ferrari afferma che il design dell’auto doveva darle un aspetto muscoloso con una “scultura dinamica” dei fianchi dell’auto per enfatizzare il layout del motore anteriore. Il profilo della presa d’aria nella parte anteriore è stato realizzato per risaltare. La combinazione di colori piuttosto strana dell’auto derivava dalla “passione per la Pop Art” dei proprietari secondo Ferrari.

I colori della livrea sono Azzurro Met e Giallo Modena sopra il colore primario del Bianco Italia. All’interno del capote, i sedili sono rivestiti in pelle blu con inserto bianco. Lo stesso colore è utilizzato nelle cuciture a contrasto del rivestimento interno.

La Ferrari non ha offerto specifiche sulle prestazioni dell’auto, ma utilizza un motore V12 da 780 cv. Non c’è alcuna indicazione di quanto potrebbe essere costata l’auto. Considera che l’F12tdf avrebbe dovuto vendere per circa $ 500.000 quando è nuovo e che gli esempi usati stanno attualmente vendendo per oltre $ 1 milione e puoi avere un’idea di quanto potrebbe essere costata la costruzione di questa corsa.

Leave a Reply