L’anno scorso, quando Google ha annunciato Android 6.0 Marshmallow, una delle funzionalità notate nell’anteprima dello sviluppatore era un’impostazione del tema scuro. Ciò che fa è che conferisce all’interfaccia utente un aspetto scuro che, se utilizzato di notte, è meno abbagliante rispetto all’avere un’interfaccia utente bianca che brilla nei tuoi occhi. Sfortunatamente la funzione non è mai arrivata alla versione finale.

Tuttavia, la buona notizia è che la modalità oscura potrebbe tornare quest’anno come “modalità notturna”, grazie alla gente di Android Central che ha individuato la funzione nell’anteprima per sviluppatori di Android N. Come puoi vedere nelle impostazioni, questo è più o meno simile nella funzione all’opzione Modalità oscura in Android Marshmallow, tranne per il fatto che sembra essere più configurabile.

Ad esempio, non solo oscurerà l’interfaccia utente, ma gli utenti possono anche scegliere di scegliere di regolare la tinta e la luminosità dello schermo quando è stato abilitato. Ora non possiamo dire con certezza che questa funzione farà il taglio finale di Android N. Dopotutto siamo rimasti delusi quando Google ha ritirato la funzione da Android Marshmallow, ma speriamo che lo stesso non accada di nuovo.

Questa non è nemmeno la prima configurazione del display scoperta in Android N. In precedenza abbiamo riportato che una delle impostazioni in Android N consentiva agli utenti di configurare la calibrazione del display del proprio telefono, una funzione che gli OEM in genere bloccano e impediscono agli utenti di regolarla.

Leave a Reply