blue-bloods-steve-schirripa-records-podcast-dog-willie-glorious-nuova-foto

Ok, fan di “Blue Bloods”. Sappiamo che ami Steve Schirripa nei panni di Anthony Abetemarco nella lunga serie della CBS. L’uomo è stato un piacere guardarlo da quando si è unito allo show nel 2015. E se ti piace come investigatore per l’ufficio del procuratore distrettuale, ci sono buone probabilità che ti piaccia dall’altra parte del legge.

I fan di “The Sopranos” conoscono Schirripa come Bobby ‘Bacala, un soldato della famiglia criminale di Tony Soprano. Il classico della HBO è diventato uno degli spettacoli più celebri di tutti i tempi e la star di “Blue Bloods” ospita un podcast con approfondimenti sugli episodi della serie. Di recente ha condiviso una foto dal suo “studio” di podcast, completo del suo adorabile e fedele produttore Willie.

Ok, Willie è solo un cucciolo, ma questo non toglie nulla ai suoi contributi al podcast. Ha anche il suo mini-computer. Forse sta monitorando i livelli sonori? Solo una supposizione.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Steve Schirripa (@steveschirripaofficial)

La star di “Blue Bloods” è co-conduttrice di “Talking Sopranos” con Michael Imperioli, che ha interpretato Christopher Moltisanti nel classico della HBO. In ogni puntata, Steve e Michael si tuffano in profondità nella realizzazione degli episodi “I Soprano”. La parte migliore di Steve Schirripa che ospita un podcast? Non gli piacciono nemmeno i podcast.

“Non ho mai ascoltato un momento di un podcast. Ho provato ad ascoltarne uno molto popolare e non sono riuscito a durare 60 secondi. Niente contro di loro, sono solo io. Sono molto impaziente. E non Voglio copiare ciò che fanno gli altri o come funziona. Quindi sto solo facendo le mie cose. Non sono un tipo da podcast. Ho un telefono cellulare a conchiglia per Chrissake “, ha detto Schirripa GQ in un’intervista del 2020.

La star di “Blue Bloods Steve Schirripa ha paragonato il suo ruolo in “The Sopranos” a quello di vincere la lotteria

I fan di “Blue Bloods” che amano Anthony Abetemarco hanno un grande debito di gratitudine verso “I Soprano”. Senza il suo ruolo di Bobby Bacala, ci sono buone possibilità che Schirripa non compaia mai sul radar di “Blue Bloods”.

Stava lavorando in ristoranti, completamente sconosciuto come attore, quando ha ottenuto un ruolo senza pretese in uno spettacolo che sarebbe diventato uno dei più grandi della TV.

“A volte, non fai un passo indietro per pensarci, perché a volte stai cercando la prossima cosa, la prossima cosa, la prossima cosa. Ma sì, sono stato molto fortunato a far parte di tutti questi progetti, e lavoro molto duramente e sono fortunato. E ascolta, non ero davvero un attore prima di “I Soprano”, lo ero, ma avevo un lavoro diurno, quindi entrare in qualsiasi spettacolo sarebbe stato incredibile. Ma partecipare a quello spettacolo è stato come vincere alla lotteria”, ha detto Schirripa BehindTheVelvetRope.TV in un’intervista del 2017.

Leave a Reply