Notizie Caffeinate

1. Come ho notato ieri in “Ok, Seattle, vai avanti e tassati nell’oblio” – Afternoon Jolt (che era il rappresentante statale Ed Orcutt, R-20, Kalama, tra l’altro, sminuendo l’idea di concedere un transito sonoro all’autorità fiscale estendere la metropolitana leggera), il comitato dei trasporti domestici ha approvato la legislazione per autorizzare il finanziamento di Sound Transit.

(Un altro zinger della Rep. Orcutt, che si è unito a tutti i repubblicani della commissione nel votare contro il disegno di legge: “Sono sempre un po’ nervoso all’idea di concedere una nuova autorità fiscale perché il motivo per cui le persone chiedono una nuova autorità fiscale è perché vogliono usalo.”)

Ma ieri, dal lato del Senato, due repubblicani, incluso il presidente della commissione trasporti, il senatore statale Curtis King (R-14, Yakima), hanno firmato un disegno di legge pro-Sound Transit che consentirebbe alla gente del posto di unirsi al distretto fiscale della ST, se lo volessero.

La legislazione, sponsorizzata dal contingente democratico del 22° distretto legislativo nella contea di Thurston intorno alla senatrice di Olympia Karen Fraser, D-22, contea di Thurston, e dai rappresentanti Chris Reykdal, D-22, Tumwater, e Sam Hunt, D-22, Olimpia – consentirebbe a Sound Transit di espandere i suoi confini a ovest in modo che le città del corridoio I-5 che si trovano in contee “contigue” alle contee ST esistenti, come Olympia della contea di Thurston, potrebbero essere incluse in futuro se gli elettori lo desiderano.

Metropolitana leggera per Olimpia? ST 4?

“Abbiamo avuto un servizio di autobus inadeguato da Olympia, dalla capitale dello stato, e dai principali punti a nord, come Tacoma, SeaTac e Seattle”, ha detto il senatore Fraser. “L’attuale sistema di finanziamento del transito regionale tra le città è inadeguato. Nell’area di Olympia, le persone sono così stanche di essere bloccate e di guidare attraverso la congestione JBLM, e poi la congestione di Tacoma, e poi la congestione della Federal Way, e poi la congestione di Seattle . Le persone sono stanche di guidare. Vorrebbero un trasporto migliore tra Olympia e le principali aree urbane dove andiamo per tutti i tipi di motivi: affari, visite mediche, culturali, familiari, sai, tutto. I pianificatori dei trasporti in questo stato hanno sottovalutato l’esigenza.”

La visione futura del senatore Fraser di un corridoio di transito per megalopoli I-5.

E i repubblicani che hanno firmato sono d’accordo con la futura visione di Fraser di un corridoio di transito per megalopoli I-5? “Con la riorganizzazione dei distretti”, nota Fraser a proposito del senatore Randi Becker, R-2, Eatonville, insieme al senatore del presidente del comitato King, uno dei due co-sponsor del GOP, “il suo distretto rappresenta ora gran parte della contea settentrionale di Thurston. Quindi, tutto l’area urbana e suburbana a est di Lacey ora. Quindi, ho pensato che le sarebbe piaciuto iscriversi. Rappresenta molte persone che potrebbero potenzialmente utilizzare il servizio. Per cortesia, se non altro, gliene ho parlato”.

Mentre i repubblicani alla Camera ieri hanno respinto il disegno di legge sulle tasse delle autorità locali e nessun repubblicano ha firmato la versione del senato, il disegno di legge bipartisan I-5 sul transito del suono del corridoio di Fraser continua a chiarire, come dimostrano i nuovi sondaggi, che il trasporto di massa sta guadagnando popolarità e non è più solo per i liberali di Seattle.

E questo mi riporta alla battuta del rappresentante Orcutt sull’oblio: non è solo Seattle che potrebbe votare sull’espansione della metropolitana leggera. Il disegno di legge sul transito del suono approvato ieri dalla commissione per i trasporti domestici conferisce autorità fiscale alle contee di Pierce e Snohomish, nonché a King.

Aggiungi Thurston, e sembra che Orcutt, parlando di oblio, si schieri con un POV svanito.

2. L’uso misto non è più solo per gli edifici. È anche, secondo una recente lettera del Board of Commissioners di Parks, anche per le cinture verdi. “In una densa città ad uso misto, dobbiamo tenere gli occhi aperti per le opportunità in cui è appropriato avere spazi aperti ad uso misto che invitino più persone nei nostri parchi e diano accesso alla natura vicina”, dice il membro del consiglio dei parchi Brice Maryman me.

Abbiamo toccato la proposta di controversia Cheasty Trails e Bike Park (CTBP) la scorsa estate: una situazione di stallo su un tratto di foresta adiacente a Rainier Vista che i sostenitori della bicicletta vogliono rinnovare per includere piste ciclabili e pedonali mentre i vicini di vecchia data vogliono preservarlo come un spazio naturale.

E la scorsa settimana, il dibattito tra quei “due valori profondamente radicati di Seattle”, come afferma Maryman, che ha contribuito a scrivere la lettera del 26 gennaio, ha assunto un’urgenza mentre il Project Advisory Team (PAT) ha espresso la sua raccomandazione al consiglio dei parchi e, a sua volta, il consiglio comunale.

Secondo il consiglio dei parchi ansiosi, che l’anno scorso ha dato il via libera a un gruppo di cittadini emergenti per rinnovare la foresta, il PAT ha ora limitato l’idea, che originariamente era vista come un progetto pilota per testare l’idea verboten di rendere il terreno forestale più facile da usare, a un semplice percorso perimetrale piuttosto che a una rete interna. (Il consiglio ha concesso una sovvenzione di $ 100.000 per il piano perimetrale.)

Il problema con quell’approccio limitato, secondo Joel DeJong, direttore generale di Traitor Cycles, un sostenitore di lunga data del rifacimento di Cheasty, è che un design solo perimetrale farebbe fallire il concetto.

“È l’equivalente di un gruppo di quartiere che richiede fondi per una cucina comunitaria in un nuovo edificio in fase di sviluppo”, dice DeJong, e “il consiglio comunale approva i fondi, ma include una clausola nell’ordinanza che dice che il gruppo posso costruire solo la cucina, non il resto dell’edificio.”

Maryman e il Board of Park Commissioners sono d’accordo, spiegando il punto di DeJong in termini più tecnici.

Sotto l’intestazione “Conseguenze non intenzionali”, la lettera al sindaco e al consiglio comunale dice:

Solo costruendo il percorso perimetrale, a gruppi di utenti significativi viene effettivamente negata l’opportunità di utilizzare lo spazio, in particolare agli studenti e ai genitori che vivono a Rainier Vista e serviti dalla Kimball Elementary. Sia dal punto di vista razziale che di giustizia sociale e percorsi sicuri verso la scuola, nutriamo preoccupazioni per questa mancanza di accesso…

L’unico aspetto del piano su cui tutti sono d’accordo è l’importanza del ripristino forestale. La nostra speranza era che avendo i partner ciclistici esecutori e amministratori della foresta, gli implementatori e gli amministratori della foresta … Sviluppando solo il percorso perimetrale, i piani attuali potrebbero ostacolare questo obiettivo. Migliori pratiche per la costruzione di percorsi per mountain bike … consigliato [discouraging bikers from] costruendo i propri sentieri. Senza pianificare e accogliere questi utenti, temiamo che … [impromptu] saranno create linee attraverso la foresta, danneggiando potenzialmente i nativi appena piantati.

3. Come riportato la scorsa settimana, Lisa Herbold, aiutante di lunga data di Nick Licata, stava valutando la possibilità di candidarsi per il seggio del consiglio aperto nel 1° distretto appena creato a West Seattle.

Herold, facendo un grande passo in quella direzione, ha registrato ieri pomeriggio un comitato elettorale presso l’ufficio Etica ed Elezioni di Seattle.

Leave a Reply