Gli avatar di Loomie potrebbero aiutare a combattere la “fatica dello zoom” con un avatar virtuale alimentato dall’audio e uno spazio ufficio, permettendoci di rimanere in contatto senza dover essere “accesi” tutto il tempo.

Un avatar dal vivo e un ufficio virtuale possono rendere le tue chiamate Zoom molto più piacevoli.

Aggiornare: Sembra che l’ultima versione di Zoom sia ora in grado di utilizzare i flussi video LoomieLive senza un downgrade.

Se sei come molti di noi, stai partecipando a riunioni di Zoom (o altre videoconferenze). Molti di loro. Questo sta portando molti di noi a sperimentare la “fatica dello zoom”. Finiamo per dover essere “accesi” affinché i nostri colleghi e capi ci vedano. Finiamo anche per avere a che fare con un sacco di facce durante una riunione in griglia con molte altre persone. Guardarli tutti e gestire la nostra faccia può essere estenuante.

L’idea alla base di Loom AI, quindi, è quella di sostituire il tuo viso con un avatar virtuale in 3D di te, una specie di Bitmoji moderno e compatibile con i video. I vantaggi sono molti, tra cui mantenere la propria toelettatura (o la sua mancanza) e lo spazio personale fuori dalle chiamate di lavoro.

Chi? Loom AI nasce da un’idea di alcuni ex artisti visivi tecnici di Hollywood. Il co-fondatore Kiran Bhat ha vinto un Oscar nel 2017 per la tecnologia di cattura e animazione facciale di Industrial Light and Magic, notoriamente utilizzata per “riportare” Grand Moff Tarkin di Peter Cushing in Rogue One. Il co-fondatore e CEO Mahesh Ramasubramanian è un veterano di lunga data della DreamWorks Animation.

“È la flessibilità di non mostrare te stesso o il tuo background; nessun trucco o illuminazione necessari”.

Come funziona?: Ci sono due parti della magia qui. Per prima cosa, devi creare un Loomie, che è quello che chiamano l’avatar virtuale. Quel Loomie viene quindi trasformato in una testa parlante con sincronizzazione labiale all’interno di uno spazio virtuale 3D che puoi utilizzare con una varietà di app di videoconferenza. La parte migliore? L’animazione si basa sul tuo feed audio, quindi puoi alzarti, allungarti, guardare quell’e-mail importante o trattare con tuo figlio senza interrompere l’immagine visiva che stai presentando ai tuoi colleghi.

telaio AI

“È la flessibilità di non mostrare te stesso o il tuo background”, mi ha detto Bhat durante una riunione (ovviamente) di Zoom. “Non c’è bisogno di trucco o illuminazione.”

Avatar per tutti: Dopo aver creato il tuo Loomie sull’app mobile (disponibile per iOS e Android), avvia LoomieLive sul tuo computer (solo macOS in questo momento, ma presto sarà disponibile una versione per Windows). Quindi scegli la fotocamera LoomieLive in Zoom o un’altra app di videoconferenza che usi. A questo punto puoi spegnere la tua fotocamera reale e affidarti semplicemente a Loom AI per eseguire il tuo “tu” virtuale, che include alcune animazioni inattive come appoggiare la testa su una mano. Ci sono anche emote, come le mani che salutano e ridono (che alla fine si attivano quando fai LOL nella vita reale).

Una simulazione della nostra chat Zoom, utilizzando il Loomie appena creato dall’autore (in alto a destra).

Progetti futuri: Per ora, l’intelligenza artificiale avviene sul tuo computer, ma il futuro potrebbe spostare l’elaborazione altrove, il che potrebbe portare a una tecnologia brillante come questa sul tuo smartphone, ha detto Bhat. Anche la tecnologia è completamente 3D, il che potrebbe portare a cose interessanti nella realtà virtuale o negli spazi di gioco, ha suggerito Ramasubramanian.

Avvertenze: puoi prendere sia l’app per Mac che le app mobili in questo momento per provarle. Nei nostri test, creare un avatar è stato semplice (e divertente), ma non è stato possibile farlo apparire in Zoom. È un problema noto e, secondo Loom AI, Zoom sta lavorando a una soluzione a breve (Aggiornare: questo è stato corretto). Il team consiglia di eseguire il downgrade dell’app Zoom a una versione precedente, anche se questo rappresenta un rischio per la sicurezza. Skype e Google Hangouts, tuttavia, hanno funzionato bene nei nostri test.

Linea di fondo: Se stai cercando un modo per essere visivamente presente senza dover sempre pensare all’illuminazione e alla cura del tuo lavoro a casa, LoomieLive potrebbe essere la risposta.

Ulteriori informazioni sulla videoconferenza

Che cos’è Skype e come funziona?Che cos’è Zoom e come funziona?questa pagina è stata utile?Grazie per averci fatto sapere!

Dicci perché!

Altro da Lifewire

  • Come utilizzare Zoom: i 13 migliori consigli per videoconferenze di successoCome utilizzare Zoom: i 13 migliori consigli per videoconferenze di successo
  • Come condividere uno schermo su ZoomCome condividere uno schermo su Zoom
  • Come creare un avatar Loomie 3D per tutte le tue riunioni ZoomCome creare un avatar Loomie 3D per tutte le tue riunioni Zoom
  • App di chat video gratuite per il tuo computerApp di chat video gratuite per il tuo computer
  • Fatica dello zoom: cos’è e come alleviarla Fatica dello zoom: cos’è e come alleviarla
  • I 5 migliori strumenti gratuiti per le conferenze WebI 5 migliori strumenti gratuiti per le conferenze Web
  • Come nascondere la vista personale su ZoomCome nascondere la vista personale su Zoom
  • Come cambiare lo sfondo su ZoomCome cambiare lo sfondo su Zoom

  • Come funziona Center Stage sull’iPad Pro 5G?Come funziona Center Stage sull’iPad Pro 5G?
  • Come creare e utilizzare un avatar di FacebookCome creare e utilizzare un avatar di Facebook
  • Che cos’è Zoom e come funziona?Che cos’è Zoom e come funziona?
  • Come cambiare il tuo nome su ZoomCome cambiare il tuo nome su Zoom
  • 7 vantaggi della videoconferenza7 vantaggi della videoconferenza
  • Le 5 migliori webcam del 2021Le 5 migliori webcam del 2021
  • Zoom vs Skype: qual è la differenza?Zoom vs Skype: qual è la differenza?
  • Tecnologia mobile: AI nei telefoniTecnologia mobile: AI nei telefoni

LifewireTech for HumansSeguiciSeguici

Leave a Reply