Un recente ordine esecutivo del presidente degli Stati Uniti Donald Trump potrebbe influenzare seriamente le future spedizioni e vendite di iPhone di Apple. L’analista Ming-Chi Kuo ha pubblicato una nota di ricerca che ha delineato la situazione, sottolineando l’importanza di WeChat in paesi come la Cina e gli effetti di un divieto dell’app dall’App Store di Apple. L’ordine esecutivo di Trump relativo a WeChat è stato firmato il 6 agosto 2020. Kuo stima che le spedizioni globali di iPhone potrebbero diminuire del 25-30%.

L'”Ordine esecutivo sull’affrontare la minaccia posta da WeChat” di Donald Trump includeva il testo seguente. “Per far fronte a questa minaccia, l’ordine vieta, a partire da 45 giorni dopo la data dell’ordine, nella misura consentita dalla legge applicabile, qualsiasi transazione relativa a WeChat da parte di qualsiasi persona, o rispetto a qualsiasi proprietà, soggetta al giurisdizione degli Stati Uniti, con Tencent Holdings Ltd., Shenzhen, Cina o qualsiasi consociata di tale entità, come identificata dal Segretario del Commercio ai sensi della sezione 1(c) del presente ordine.”

La nota inviata da Kuo suggerisce che, poiché WeChat è “molto fondamentale per gli utenti cinesi, integrando comunicazioni, pagamenti, e-commerce, software social, lettura di notizie e funzioni di produttività, riteniamo che la mossa aumenterà le spedizioni di iPhone nel mercato cinese. ” Questo è un affare importante per Apple e il futuro dell’azienda.

Secondo la nota Kuo, Kuo (e TF International Securities) stimano che “le spedizioni globali di iPhone diminuiranno del 25-30%”. Kuo inoltre ha stimato che i prodotti hardware Apple di altro tipo (AirPods, iPad, Apple Watch, Mac), “diminuiranno del 15-25%”.

C’è la possibilità che l’ordine possa essere annullato o possa interessare solo la parte USA dell’App Store di Apple. La situazione più probabile è che ad Apple venga ordinato di rimuovere WeChat da tutte le parti della propria attività, a partire da tutti i bit del proprio app store.

La data dell’ordine esecutivo suggerisce che la data limite sia il 20 settembre 2020. La prossima data delle elezioni presidenziali degli Stati Uniti è il 3 novembre 2020.

Cronologia della storia

Leave a Reply