ncis-los-angeles-eric-christian-olsen-figlia-già-attrezzata-costume-di-halloween

NCIS: Los Angeles la star Eric Christian Olsen ama mettere in mostra i suoi figli. E nel suo ultimo scatto, pensiamo che la figlia Esme abbia capito il suo costume di Halloween.

O forse è una grande fan di il mandaloriano su Disney+ e adora posare nel suo miglior costume da cacciatrice di taglie fantascientifico.

Il NCIS: Los Angeles la star ha intitolato la foto: “Lei è il futuro.#mandalorian”.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Eric Christian Olsen (@ericcolsen)

Daddy Olsen si sta preparando per la premiere della stagione 13 di NCIS: Los Angeles. Ovviamente. spera in una stagione fortunata per il suo personaggio, Deeks, e la moglie Kensi, interpretata dalla vera cognata Danielle Ruah.

L’episodio di apertura, chiamato Soggetto 17, va in onda domenica. L’episodio sembra essere incentrato sul personaggio di Chris O’s Donnell, G Callen. Ma secondo la sinossi fornita dalla CBS, ci sarà una side story di Deeks/Kensi.

“Mentre Callen sospetta che Hetty tenga dei segreti sul suo passato e Joelle affiora nel suo tentativo di catturare Katya, l’NCIS deve rintracciare un informatore la cui vita è in pericolo. Inoltre, Kensi e Deeks lavorano per espandere la loro famiglia.”

Sopra NCIS: Los Angeles Deeks/Kensi hanno compilato le domande di adozione

Olsen e sua moglie Sarah hanno tre figli. Ruah e suo marito ne hanno due. Ma come coppia televisiva, Deeks e Kensi hanno avuto problemi a rimanere incinta. Inoltre, è difficile crescere un bambino con un lavoro così intenso e pericoloso. Tuttavia, sappiamo che può accadere nel NCIS mondo. NCIS: Hawaii’ss la protagonista è Jane Tennant (Vanessa Lachey) che sta crescendo due adolescenti da madre single.

La trama familiare continua nel secondo episodio di questa stagione’ss NCIS: Los Angeles.

“Vogliono solo che un bambino ami”, ha detto Ruah a TV Insider di Kensi e Deeks. I due hanno anche avviato la procedura di adozione. La razza non ha importanza.

“Kensi e Deeks hanno spuntato la casella che la razza non era un problema, ma non pensavano a cosa ciò potesse comportare”, dice Ruah della domanda di adozione. “Vuoi che questo bambino si relazioni con la loro cultura naturale e si adatti”.

Questo NCIS: Los Angeles episodio si chiama Fukushu. Gli agenti indagano su un crimine d’odio che coinvolge il padre di un ufficiale della polizia di Los Angeles. La famiglia è giapponese americana.

Ruah ha detto che i produttori hanno ricercato l’adozione delle trame parlando con specialisti che avrebbero fornito loro dettagli reali, storie vere.

“So quanta gioia e appagamento avere dei figli ha portato la mia vita”, ha detto Ruah. “Kensi ha visto i criminali più brutti e terribili (loro) vogliono solo amore e positività nella loro vita domestica”.

Quindi forse anche i produttori possono attingere alle vite familiari di Olsen per alcuni NCIS: Los Angeles trame sui bambini. È il papà del figlio Wyatt, il maggiore. Poi c’è la figlia, Esme, che sembra così carina nel suo costume mandaloriano. La figlia Winter è la bambina. Ha appena compiuto uno il mese scorso.

Leave a Reply