Arrivo a Sea-Tac.

Immagine: per gentile concessione di Nintendo

Se la notizia di un Atari Hotel in arrivo qui non è stata una prova sufficiente che Seattle abbracci i giochi retrò come pochi altri, forse questo vi convincerà: una lounge Nintendo Switch è arrivata a Sea-Tac, secondo l’iconica azienda giapponese che ha sede negli Stati Uniti operazioni a Redmond.

A partire da oggi, Nintendo consentirà ai viaggiatori nell’aeroporto più trafficato della regione di giocare a Mario Kart, The Legend of Zelda e altri giochi sulla sua (relativamente) nuova console ibrida in un’area popup vicino al Gate C10 nell’atrio C. La lounge, che sarà rimanere lì fino al 29 marzo, è uno dei quattro in tutto il paese. (L’aeroporto internazionale O’sHare di Chicago, l’aeroporto internazionale Dallas Love Field di Dallas e l’aeroporto internazionale Dulles di Washington, DChouse gli altri.) I popup promuoveranno il famoso prodotto Nintendo Switch degli sviluppatori Nintendo 64, un dispositivo che può fungere sia da schermo che da controller per TV, da tavolo e giochi in movimento.

L’idea, ovviamente, è di capitalizzare i volantini che hanno bisogno di intrattenimento mentre aspettano e aspettano e aspettano le loro partenze. (Anche gli arrivi, suppongo, per i tipi che non vogliono affrettarsi per i bagagli o le loro giostre.) I visitatori della lounge possono ordinare i propri Switch dalla stazione, oltre a giochi e merchandising.

La decisione dell’azienda non solo mette in evidenza il nerd della nostra regione, ma anche la rapida crescita di Sea-Tac. L’anno scorso, l’aeroporto ha superato per la prima volta i 50 milioni di passeggeri, rendendolo un sito attraente per i marchi in lizza per un pubblico di consumatori vincolati.

Speriamo solo che i giocatori troppo zelanti possano cavarsela in tempo per salire a bordo.

Leave a Reply