Cosa sapere

  • iTunes è il percorso più semplice. Installa iTunes e puoi connetterti ad altri dispositivi AirPlay tramite Wi-Fi.
  • TuneBlade e Airfoil sono ottime opzioni per lo streaming di video con AirPlay.
  • Per il mirroring dello schermo, prova AirMyPC, AirParrot, AirServer o X-Mirage.

Questo articolo spiega come utilizzare Apple AirPlay su Windows utilizzando diverse applicazioni di terze parti. Controlla i requisiti software individuali per assicurarti che siano compatibili con la tua versione di Windows.

Streaming AirPlay da iTunes su Windows

Lo streaming audio AirPlay di base è integrato nella versione Windows di iTunes. Basta installare iTunes sul tuo PC e connetterti alla rete Wi-Fi che ospita i dispositivi, quindi sei pronto per inviare musica dal tuo computer a dispositivi audio compatibili.

Lifewire /Nusha Ashjaee

Riproduci in streaming qualsiasi contenuto multimediale su AirPlay su Windows

Lo streaming non audio tramite AirPlay richiede un Mac. Puoi eseguire lo streaming di contenuti multimediali praticamente da qualsiasi programma, inclusi quelli che non supportano AirPlay, poiché le funzionalità fanno parte del sistema operativo macOS. Ad esempio, se utilizzi la versione desktop di un’app musicale che non supporta AirPlay, puoi utilizzare macOS per inviare musica agli altoparlanti wireless.

Questo metodo non funzionerà per gli utenti di PC perché AirPlay su Windows esiste solo come parte di iTunes, separatamente dal sistema operativo. Un paio di programmi potrebbero aiutare:

  • TuneBlade può essere utilizzato gratuitamente su sistemi operativi open source, ma è disponibile per l’acquisto per Windows.
  • Airfoil per Windows offre una versione di prova gratuita che puoi utilizzare prima di decidere di passare all’edizione completa a pagamento.

Lifewire

Mirroring AirPlay su Windows con software aggiuntivo

AirPlay Mirroring ti consente di mostrare tutto ciò che si trova sullo schermo del tuo Mac o dispositivo iOS su un HDTV utilizzando Apple TV. Questo metodo è un’altra funzionalità a livello di sistema operativo che non è disponibile come parte di Windows, ma puoi aggiungerla con questi programmi:

  • AirMyPC ti consente di utilizzare AirPlay per eseguire il mirroring su Apple TV o Chromecast. Il software aggiuntivo per Windows ti consente di utilizzare lo schermo con mirroring come una lavagna virtuale.
  • AirParrot consente il mirroring su Apple TV e Chromecast. Ti consente anche di eseguire il mirroring di un programma su Apple TV mentre mostri qualcos’altro sul tuo PC, cosa non possibile sui Mac.
  • AirServer è un potente strumento progettato per gli educatori che consente a un PC di ricevere video su AirPlay. Viene fornito con una prova gratuita.
  • X-Mirage supporta AirPlay Mirroring su qualsiasi Mac o PC e aggiunge la possibilità di registrare ciò che è sullo schermo oltre all’audio. Ti consente anche di eseguire il mirroring di più di un dispositivo alla volta sullo stesso schermo. Non è compatibile con Apple TV.

Lifewire

Ricevitore AirPlay su Windows

Un’altra caratteristica di AirPlay solo per Mac è la possibilità per i computer di ricevere flussi AirPlay da altri dispositivi, quindi i Mac che eseguono versioni recenti di macOS possono essenzialmente funzionare come una Apple TV. Alcuni programmi autonomi daranno al tuo PC Windows questa stessa capacità:

  • AirPlay Client per Windows Media Center è un programma gratuito che richiede Bonjour, che fa parte di iTunes su Windows.
  • LonelyScreen è un programma gratuito che supporta sia la ricezione che la registrazione di contenuti su AirPlay.
  • Shairport4w è un progetto open source disponibile come download gratuito.

Lifewire

Leave a Reply