Africa Studio/Shutterstock

Al giorno d’oggi, consegnare il tuo curriculum su un pezzo di carta bianca pulita non è abbastanza. Soprattutto non lo taglierà se lavori in un settore creativo come il marketing, la progettazione grafica, i social media o qualsiasi altra cosa nello spazio delle arti digitali, in cui il reclutatore sta cercando di assumere il cervello più creativo e innovativo nella stanza. Il carattere Times New Roman non è molto originale o autentico, vero?

Secondo la rivista Inc, la ricerca indica che hai circa sei secondi per catturare l’attenzione di un reclutatore di lavoro o del tuo possibile datore di lavoro una volta che hanno messo gli occhi sul tuo curriculum. Ciò significa che il tuo curriculum deve essere così accattivante da non voler distogliere lo sguardo. Ci sono alcuni modi in cui puoi eseguire questa operazione. Certamente, la carta colorata è un approccio diverso, così come includere la grafica o una piccola foto del profilo. Tuttavia, Lukas Yla, un aspirante professionista del marketing, ha intrapreso una strada completamente diversa. Ha usato le ciambelle a suo vantaggio (tramite Thrillist).

Si è fatto strada BOGO con ciambelle e curriculum

Riprendi sulla scrivania gialla9studio dei sogni/Shutterstock

Dopo non aver avuto fortuna con la sua ricerca di lavoro, il 25enne Lukas Yla sapeva che doveva fare qualcosa per distinguersi e che doveva essere grande. Ha deciso di vestirsi da fattorino di Postmates e consegnare scatole di ciambelle artigianali con il suo curriculum all’interno ad agenzie di marketing e aziende tecnologiche nell’area di San Francisco. Coloro che hanno ricevuto le ciambelle non si aspettavano che il loro spuntino zuccherino a sorpresa arrivasse con un lato del curriculum di Yla, ma puoi scommettere che hanno passato più di sei secondi a scremarlo.

“Stavo cercando il modo più diretto per raggiungere i responsabili delle decisioni nelle aziende. Ho pensato che avrei potuto fallire solo a livello di ‘resume’ con altri candidati che hanno esperienza di lavoro a San Francisco”, ha detto a Thrillist.

Quaranta consegne di curriculum dopo, Yla ha ottenuto 10 interviste e il conteggio. “I reclutatori, i professionisti del marketing e le persone in generale amano questo tipo di approccio, è qualcosa che non ti aspettavi, divertente e fuori dagli schemi”, ha spiegato. La prossima volta che vuoi attirare l’attenzione di un reclutatore, inviagli una ciambella a sorpresa o una pizza a domicilio!

Leave a Reply