In questo articolo

  • Formato del certificato di premio
  • Titolo del certificato
  • Linea di presentazione
  • Sezione Destinatario
  • Ente che consegna il premio
  • Descrizione del premio
  • Data della premiazione
  • Firma Ufficiale
  • Esempio di certificato premio

Trovare la giusta formulazione sui certificati di aggiudicazione è importante per riconoscere adeguatamente i risultati dei destinatari. Non ci sono regole fisse su come progettare un certificato di premio, ma ci sono alcune buone pratiche che puoi seguire per assicurarti che la formulazione sia lucida e professionale.

Esempio di formato del certificato di premio

Gli elementi di testo sui certificati di aggiudicazione in genere includono i seguenti elementi:

  • Titoloo intestazione
  • Linea di presentazione
  • Nome del destinatario
  • Dalla linea
  • Descrizione
  • Data
  • Firma

Le informazioni non devono necessariamente apparire in questo ordine e alcune sezioni possono essere combinate in un’unica riga. Altre parti necessarie di un certificato di aggiudicazione includono elementi grafici come bordi, loghi, sigilli e linee per firme, date e altri elementi di testo.

Come scrivere un titolo di certificato

Come scrivere un titolo di certificato

Di seguito sono riportati titoli di certificazione generici che possono essere applicati a una serie di situazioni. Il motivo specifico del riconoscimento può essere spiegato nel testo descrittivo.

  • Certificato di successo
  • Certificato di riconoscimento
  • Certificato di apprezzamento
  • Certificato di completamento
  • Certificato di Eccellenza
  • Certificato di partecipazione
  • Certificato di premio
  • Premio di eccellenza
  • Premio per il risultato
  • Premio di riconoscimento

In alternativa, la frase “Certificato” o “Premio” può essere il prefisso o il suffisso per un titolo più specifico, come “Certificato di frequenza perfetta” o “Premio dipendente del mese”. Il nome dell’organizzazione che assegna il premio potrebbe essere incluso come parte del titolo (ad esempio, “Premio Dunham Elementary School Classroom of the Month”). In alternativa, la frase “Certificato” o “Premio” può essere il prefisso o il suffisso per un titolo più specifico, come “Certificato di perfetta frequenza” o “Premio dipendente del mese”. Il nome dell’organizzazione che ha assegnato il premio potrebbe essere incluso come parte del titolo (ad esempio, “Dunham Elementary School Classroom of the Month Award”).

È pratica comune impostare il titolo in una dimensione maggiore e talvolta in un colore diverso dal resto del testo. Per i titoli lunghi, impila le parole e allineale a sinistra o a destra, variando la dimensione delle parole per creare una disposizione gradevole. È pratica comune impostare il titolo in una dimensione più grande e talvolta in un colore diverso dal resto del testo. Per titoli lunghi, impila le parole e allineale a sinistra o a destra, variando la dimensione delle parole per creare una disposizione piacevole.

Imposta il testo su un percorso curvo utilizzando un software di grafica per renderlo più distinto.

Jetta Productions / Getty Images

La linea di presentazione

Dopo il titolo, includi una di queste frasi o una variazione: Dopo il titolo, includi una di queste frasi o una variazione:

  • viene assegnato a
  • è con la presente assegnato a
  • è presentato a
  • è dato a
  • è con la presente conferito

Anche se il titolo del premio potrebbe indicare “Certificato di apprezzamento”, la riga seguente potrebbe iniziare con “Questo certificato è presentato a”o diciture simili.

Anche se il titolo del premio potrebbe indicare “Certificato di apprezzamento”, la riga seguente potrebbe iniziare con “Questo certificato è presentato a”o diciture simili.

La Sezione Destinatari

Enfatizza il nome del destinatario con una scelta di caratteri o colori diversi. Potresti voler rendere il nome più grande dell’altro testo. Il destinatario non deve essere un individuo; potrebbe essere un gruppo, un’organizzazione o una squadra.

Chi dà il premio?

Alcuni certificati includono una riga che dice chi sta dando il premio e altri includono queste informazioni nella sezione della descrizione. Questo potrebbe essere il nome di un’azienda o di un’organizzazione, oppure può essere un individuo. Il “da” La sezione è più comune quando il certificato proviene da una persona specifica, ad esempio un figlio che consegna un certificato “Miglior papà” a suo padre.

Come esprimere la descrizione del premio

Un paragrafo descrittivo che fornisca specifiche sul motivo per cui una persona o un gruppo sta ricevendo il certificato è facoltativo. Nel caso di un Perfect Attendance Award, il titolo è autoesplicativo. Per altri tipi di certificati, specialmente quando vengono presentati diversi premi per risultati diversi, è consuetudine descrivere il motivo per cui un individuo sta ottenendo il riconoscimento. Questo testo descrittivo può iniziare con frasi come: Un paragrafo descrittivo che fornisce dettagli sul motivo per cui una persona o un gruppo sta ricevendo il certificato è facoltativo. Nel caso di un Perfect Attendance Award, il titolo è autoesplicativo. Per altri tipi di certificati, specialmente quando vengono presentati diversi premi per risultati diversi, è consuetudine descrivere il motivo per cui un individuo sta ottenendo il riconoscimento. Questo testo descrittivo può iniziare con frasi come:

  • in riconoscimento di
  • in segno di apprezzamento per
  • per i successi in
  • per risultati eccezionali in

Il testo che segue può essere semplice come un paio di parole o può essere una frase completa. Per esempio:

  • in riconoscimento del loro servizio di monitor di mensa per l’anno scolastico 2013-2014.
  • per risultati eccezionali in tutte le categorie di vendita per il 2015, tra cui un tasso di chiusura complessivo dell’89%, un eccellente punteggio del servizio clienti del 96% e sei mesi consecutivi come uno dei migliori produttori.

Mentre la maggior parte del testo su un certificato è impostato con un allineamento centrato, quando il testo descrittivo è più di due o tre righe di testo, di solito sembra meglio allineato a sinistra o completamente giustificato.

La data del premio

I formati per le date su un certificato possono assumere molte forme. La data in genere viene prima o dopo la descrizione del premio. La data è in genere la data in cui viene emesso il premio, mentre le date specifiche per le quali si applica il premio possono essere stabilite nel titolo o nel testo descrittivo. Ad esempio: i formati per le date su un certificato possono assumere molte forme. La data in genere viene prima o dopo la descrizione del premio. La data è in genere la data in cui viene emesso il premio, mentre le date specifiche per le quali si applica il premio possono essere stabilite nel titolo o nel testo descrittivo. Per esempio:

  • è presentato il 27 ottobre 2018
  • viene assegnato il 27 ottobre 2018
  • in questo 27 ottobre

La firma ufficiale

Le firme fanno sembrare legittimo un certificato. Se sai in anticipo chi firmerà il certificato, puoi aggiungere un nome stampato sotto la riga della firma. Per una linea di firma singola, sembra bello centrata o allineata sul lato destro del certificato.

Alcuni certificati possono avere due righe di firma; ad esempio, uno per il supervisore diretto di un dipendente e uno per un funzionario dell’azienda. Posizionarli a sinistra e a destra con uno spazio in mezzo funziona bene. Regola la linea della firma per mantenere un buon equilibrio visivo.

Esempio di certificato premio

Di seguito sono riportati due esempi di formulazione del certificato che incorporano le informazioni sopra descritte.

Certificato di apprezzamento
è presentato a
Mr. KC Jones
di Rodbury Co. 2° turno
in riconoscimento degli eccezionali risultati ottenuti in tutte le categorie di vendita per il 2018
il 27 ottobre 2018.

Premio insegnante preferito
è dato a
La signora O’Reilly
di Jennifer Smith
in questo 27 ottobre 2018.

Leave a Reply