Samsung sta portando il suo browser Web su Galaxy Watch 4 e Watch 4 Classic, consentendo agli utenti di accedere a siti Web precedentemente non disponibili.

Il nuovo aggiornamento utilizza i gesti per aiutare a risolvere il problema di come navigare in Internet su un dispositivo così piccolo. Secondo 9to5Google, quando viene aperta una pagina Web per la prima volta, viene visualizzata una guida per principianti, che spiega come navigare sullo smartwatch scorrendo lo schermo per spostarsi.

Tim Robberts/Getty Images

Scorrendo verso l’alto si scopre un menu che mostra i segnalibri, una modalità zoom per una lettura più semplice e una funzione che invia una pagina Web a uno smartphone connesso. Sincronizzando con uno smartphone, gli utenti vedranno i segnalibri condivisi dai due dispositivi, ma solo tramite l’app Samsung Internet Browser.

Al momento non è noto se questa funzionalità si estenderà a browser di terze parti.

Nonostante il tentativo di rendere più agevole la navigazione sugli smartwatch, potrebbe comunque rivelarsi difficile e macchinoso. Secondo SamMobile, il browser dello smartwatch carica la versione desktop della maggior parte dei siti Web, il che renderà difficile la navigazione, soprattutto su un display così piccolo.

Guido Mieth/Getty Images

Samsung deve ancora dire se intende creare un’esperienza di navigazione unica sul Watch 4 o se gli utenti dovranno fare affidamento sull’invio di pagine al proprio telefono Galaxy per un utilizzo più semplice.

Solo due dispositivi avranno questo aggiornamento, senza alcuna menzione di portare il browser web su altri smartwatch. Il browser Internet aggiornato è attualmente disponibile su Google Play Store.

Leave a Reply