Immagine: Shutterstock di StudioSmart

“Se lo stato di Washington non creerà una banca pubblica sul modello del North Dakota, Seattle dovrebbe creare una banca municipale, che darebbe alla gente di Seattle un certo controllo democratico su come vengono investiti i soldi della città”.

-Kshama Sawant, Membro del consiglio comunale di Seattle

“Per affrontare la crisi abitativa dobbiamo aumentare drasticamente il nostro impegno nella costruzione di alloggi pubblici, e l’unico modo per farlo è attraverso una banca pubblica. È l’unico modo per finanziarlo”.

Bob Hasegawa, Senatore dello stato di Washington

“Qui a Washington, il procuratore generale ha un’opinione molto chiara sul fatto che una città non può creare una banca. Seattle sembra dire, ‘Dannate le leggi, avanti a tutta velocità! Con queste politiche che violano chiaramente la legge statale”.

Duane Davidson, Tesoriere dello stato di Washington

“Alcuni tipi di modelli di business hanno un fattore di rischio più elevato rispetto ad altri, quindi è imperativo che la città]si concentri esattamente sullo scopo di quella banca. Perché una cosa che non vogliamo è stabilire un pubblico banca che fallisce, sarebbe un male per la città”.

-Carlton Seu,Direttore degli affari governativi, ufficio del procuratore di Seattle

«A parte la questione se la città abbia l’autorità legale per farlo, e probabilmente lo è da un punto di vista tecnico, la questione principale è il divieto costituzionale dello Stato di prestare denaro del governo a privati, tranne che per aiutare i poveri e gli infermi. “

-Hugh Spitzer, Professore di diritto dell’Università di Washington

Leave a Reply