Ogni sceriffo vorrebbe avere un vice come Barney Fife. L’attore Don Knotts ha dato vita alla sua più grande creazione per le strade di Mayberry. Per cinque stagioni e qualche cambiamento, Knotts ha interpretato il goffo seppur fedele vice nella serie TV di successo “The Andy Griffith Show”.

Sebbene il pubblico possa conoscere Knotts per il ruolo, la carriera dell’attore si è estesa ben oltre le strade di Mayberry. In alcune occasioni ha anche collaborato con Scooby-Doo e la banda. Diamo un’occhiata a uno dei grandi attori comici e alla sua straordinaria carriera.

Don Knotts è nato nel West Virginia

Non chiamarlo Jesse. Nato il 21 luglio 1924 a Morgantown, West Virginia, Jesse Donald Knotts odiava il suo nome. Preferiva invece usare il suo secondo nome, abbreviandolo in Don.

Il futuro attore ha avuto un’infanzia difficile con un padre che ha curato la sua schizofrenia con l’alcol. In più di un’occasione, il padre di Knotts lo attaccò in preda alla rabbia. Una volta suo padre gli ha persino puntato una pistola alla testa. Anche il fratello di Knotts è morto quando lui aveva 13 anni. Prendendo tutto questo dolore, Knotts ha incanalato i suoi problemi a casa attraverso la commedia.

Con il sogno di diventare un comico, il primo lavoro di Knotts è stato in realtà come uno spiumatore di polli in una fabbrica. Avrebbe strappato le piume dell’animale prima che fosse pronto per il consumo. Da adolescente, Knotts ha recitato sia in una commedia che in un atto di ventriloquo per eventi ecclesiastici e scolastici.

Alla fine, si è trasferito a New York City con il sogno di diventare una star per davvero. Ma i sogni del futuro attore sono stati infranti quando la sua carriera non è riuscita a decollare. Ritornato in West Virginia, ha frequentato il college prima di arruolarsi nell’esercito degli Stati Uniti dopo il suo primo anno. Come molti della sua generazione, Knotts ha combattuto nella seconda guerra mondiale.

L’esercito in realtà si è rivelato una benedizione per la sua carriera comica. L’attore ha girato le isole del Pacifico come parte dello spettacolo di varietà sponsorizzato dall’esercito “Stars and Gripes”. Dopo la laurea, Knotts si è trasferito di nuovo a New York per perseguire i suoi obiettivi comici.

L’attore aveva oltre 83 crediti TV e cinematografici

Sebbene sia noto per Barney Fife, Knotts è apparso in vari film e programmi TV nel corso della sua carriera. In effetti, Knotts aveva oltre 83 crediti di recitazione nel suo curriculum.

https://www.youtube.com/watch?v=n2S7zblDtes&ab_channel=DemontDavisDemontDavishttps://www.youtube.com/watch?v=n2S7zblDtes&ab_channel=DemontDavisDemontDavis

L’altro ruolo più importante di Knotts sul piccolo schermo è stato in “Three’ss Company” nel 1979. L’attore si è unito al cast nel ruolo dell’eccentrico ma ben intenzionato padrone di casa Mr. Furley. Il suo aspetto è stato un successo tra gli spettatori e l’attore è rimasto nello show fino a quando non è andato in onda. Il ruolo di Knotts è stato ampliato in parte perché l’attrice Suzanne Somers ha chiesto un aumento. Voleva $ 150.000 a episodio invece di $ 30.000 e si è rifiutata di registrare episodi. I produttori hanno adattato le battute di Somer al personaggio di Knotts.

Knotts ha anche prestato la sua voce a una serie di collaborazioni con la banda di Mystery Incorporated in “The New Scooby-Doo Movies”.

Oltre ai programmi TV, Knotts ha anche lanciato una carriera cinematografica di successo. È apparso in varie commedie per famiglie a basso budget come “The Ghost and Mr. Chicken”, uno dei suoi primi film sul grande schermo. Quel film è stato effettivamente ispirato da un episodio di “Andy Griffith” e presentava molti membri dello stesso cast e troupe. Lo stesso Griffith ha contribuito a scrivere il film.

  • Herbie va a Montecarlo
  • “Gus”
  • L’astronauta riluttante
  • “La pistola più tremante del West
  • “Il fantasma e il signor Chicken
  • “La banda degli gnocchi di mele
  • “Villa piacevole”

Più tardi nella sua carriera, Knotts ha vissuto una rinascita di carriera apparendo come l’eccentrico riparatore televisivo nel 1998 “Pleasantville”. Era un ruolo che sembrava perfetto per Knotts. Il film esamina l’obiettivo nostalgico che gli spettatori hanno dato alle piccole città americane negli anni ’50, luoghi come Mayberry. E in quello che si è rivelato essere uno dei suoi ruoli finali, Knotts ha prestato la sua voce caratteristica al film d’animazione “Chicken Little” nel 2005.

Don Knotts vince cinque Emmy Awards

Durante la sua carriera, Knotts ha ricevuto cinque Emmy Awards per il suo ruolo in “The Andy Griffith Show”. Nel 2004 è stato anche insignito del TV Land Legend Award per il suo contributo al piccolo schermo.

Dopo la sua morte nel 2006, Knotts ha ricevuto non una ma due statue in suo onore. L’artista Tom Hellebrand voleva costruire una statua in onore di Knotts a Mount Airy, nella Carolina del Nord. La città era stata la città natale di Griffith e l’ispirazione dietro Mayberry. Ma la Paramount ha ritirato la loro approvazione perché la proprietà di Knotts possedeva i diritti sulla sua somiglianza. La città è stata costretta a distruggere la statua.

Fortunatamente, Knotts ha finalmente ottenuto una statua molto meritata nel 2016. Scolpita da Jamie Lester, la statua si trova ora nella città natale di Knotts, Morgantown, West Virginia.

Barney Fife è stato il ruolo da protagonista dell’attore

https://www.youtube.com/watch?v=qYjoUpRsWGEhttps://www.youtube.com/watch?v=qYjoUpRsWGE

Barney Fife ha segnato il primo successo rivoluzionario di Knotts. Ma in realtà ha incontrato Andy Griffith prima. I due sono apparsi insieme in “No Time For Sergeants” a Broadway e successivamente nella versione cinematografica nel 1958. Hanno anche recitato insieme in “The Steve Allen Show”, iniziando un’amicizia per tutta la vita.

Quando Griffith ha ottenuto il suo spettacolo, Knotts è stata un’aggiunta naturale. L’attore in realtà non aveva un contratto quando sono iniziate le riprese. Ma ha subito entusiasmato i produttori con il suo tempismo comico e la sua naturale chimica con Griffith. L’amicizia dei due ha costituito il cuore dello spettacolo. Ma era altrettanto forte fuori dallo schermo.

I due si facevano scherzi a vicenda, con grande fastidio di altri attori come Frances Bavier che interpretava la zia Bee. In effetti, l’attore si è divertito così tanto che molte persone si chiedono perché se ne sia andato dopo la quinta stagione. Lo spettacolo non è mai stato lo stesso dopo la partenza di Knotts. Ma l’attore incolpa ironicamente Griffith.

Don Knotts e Andy Griffith sono stati amici fino alla fine

Per gran parte dello spettacolo, Griffith ha insistito sul fatto che lo spettacolo sarebbe durato solo cinque stagioni. Don Knotts ha preso in parola il suo amico e ha preso accordi per iniziare una carriera cinematografica. Non ha rinnovato il contratto. Ma Knotts ha fatto varie apparizioni come ospite nelle ultime tre stagioni degli spettacoli. Sia Knotts che Griffith hanno poi ripreso i loro personaggi nello speciale del 1986 “Return to Mayberry”.

Knotts ha anche fatto apparizioni come ospite nello spettacolo di Griffith “Matlock”, interpretando un vicino ficcanaso per diversi anni. Lo sceriffo e il vice sono stati insieme fino alla fine. Griffith si sedette accanto al letto di Knotts mentre cedeva al cancro ai polmoni. L’attore non ha potuto fare a meno di condividere un’ultima battuta tra i due.

“Sono stato in grado di dirgli che lo amavo e gli ho chiesto di ‘Respira, respira, continua a respirare Jess”, ha detto Griffith. “Il suo nome era Jesse e non gli è mai piaciuto quel nome, ma me lo ha fatto sapere una volta e L’ho sempre chiamato Jess”.

Knotts è morto poche ore dopo. Il mondo potrebbe aver perso uno dei più grandi attori comici della sua generazione. Ma Barney Fife sopravvive. Vive in bianco e nero arrancando per le strade di Mayberry con lo sceriffo Andy Taylor. Ed è qui che lo lasceremo, da qualche parte negli immortali anni ’50, accogliendo spettatori senza tempo per le generazioni a venire.

Leave a Reply