Cinguettio

Dopo tre anni, Lo Sporkful L’ospite del podcast Dan Pashman ha finalmente completato la sua ricerca per creare un nuovo formato di pasta, secondo Mangiatore. La nuova pasta, a forma di virgola che vedete sopra, si chiama cascatelli, un poetico errore ortografico della parola italiana cascatelle.

Secondo la descrizione del prodotto sul sito Web di Sfoglini, gli artigiani della pasta americani che hanno aiutato Pashman a portare il concetto sul mercato, questa nuova forma mette in evidenza le tre qualità che Pashman ritiene essenziali per qualsiasi pasta: saucability, forkability, toothsinkability (via Sfloglini) . Il primo si riferisce a quanto bene si aggrappa alla salsa. Il secondo a quanto è flessibile alle forche. Il terzo se addentarlo soddisfa davvero. A quanto pare, nessuna pasta precedente soddisfaceva ugualmente questi requisiti.

“Ho sempre avuto molte opinioni sul cibo”, ha detto Pashman Bella caccia con una certa consapevolezza di sé. “Fusilli, è duro al centro e pastoso all’esterno. Spaghetti, gli spaghetti non sono così grandi, sono rotondi, quindi hanno una superficie ridotta rispetto al volume, quindi non sono tattili. Possiamo fare di meglio.”

Attualmente, puoi preordinare un sacchetto da 5 libbre di pasta Cascadelli per $ 4,39 per libbra o $ 21,95 in totale. A causa dell’enorme richiesta del nuovo formato di pasta, qualsiasi ordine effettuato verrà spedito in circa otto settimane.

Questo nuovo formato di pasta è iniziato con un podcast

Scatole di cascatelliCinguettio

Questo nuovo formato di pasta è nato per la prima volta attraverso la serie in cinque parti di Pashman “Mission: ImPASTAble” per Lo Sporkful. È un buon ascolto, non solo a causa del tumulto coinvolto nell’inventare una pasta completamente nuova, ma attraverso l’esplorazione di Pashman dell’industria della pasta e della cultura dietro il cibo. Ad esempio, nell’episodio uno, Pashman parla con Maureen Fant, traduttrice del Enciclopedia della pasta, apprendendo che ci sono oltre 300 diversi formati di pasta e ben oltre 1.200 nomi diversi per loro “ma non sono tutti”. Fant esprime anche dubbi sul fatto che gli spaghetti che Pashman tanto disprezza non possano soddisfare i suoi bisogni, se cucinati correttamente (via Lo Sporkful).

Evidentemente, Pashman non ha ascoltato e, a quanto pare, ci è riuscito. Perché quando nella parte finale di “Mission: ImPASTAble” Pashman ha finalmente svelato agli ospiti la nuova forma a mezzo tubo con volant, ha ricevuto elogi da tutti, inclusi lo chef Sohla El-Waylly, lo chef Jet Tila e Bill Nye the Science Guy.

Leave a Reply