Gli smartphone di oggi sono decisamente potenti – così potenti, infatti, che racchiudono molti più muscoli e potenza di elaborazione rispetto ai desktop Intel Pentium di prima generazione di fascia alta tutti quegli anni fa, a una frazione del prezzo e, naturalmente, delle sue dimensioni . Bene, ecco ancora un altro telefono che sta sicuramente facendo la sua parte per far sventolare la bandiera dello smartphone in alto in un benchmark AnTuTu: il Vivo XPlay 5.

Sembra che il dispositivo arriverà con 6 GB di RAM – ora se ciò non è impressionante, non so cosa lo sia, almeno in questo particolare momento. Il benchmark trapelato relativo al Vivo XPlay 5 non menzionava esplicitamente 6 GB di RAM, ma viene indicato indirettamente grazie ai 162.610 punti accumulati che sfiorano i 30.000 punti in più rispetto ad altri portatili nel database.

Resta da vedere se 2GB di RAM aggiuntivi saranno in grado di causare un tale aumento, ma c’è una possibilità. A parte questo, si dice che Vivo XPlay 5 funzioni con il SoC Snapdragon 820 e sia dotato di un display QHD da 5,5″. Questo sicuramente collocherebbe questo telefono nella gamma di punta. Ora tutto ciò che dobbiamo fare è tenerci stretti e aspettare che venga ufficialmente svelato, poiché è allora che tutti i dubbi saranno confermati o messi a tacere.

Leave a Reply